Mag 12, 2012
52 Views
0 0

Kosovo, cambio di comando all’aeroporto AMIKo: il colonnello Trozzi passa le consegne al collega Massimetti

Written by

Ieri 11 maggio, nell’Aeroporto dell’Aeronautica Militare Italiana in Kosovo (AMIKo) di Gjacova/Djakovica, si è svolta la cerimonia di passaggio delle consegne al vertice della Task Force Air (TFA) tra il colonnello Franco Trozzi, uscente, e il colonnello Giuseppe Massimetti, subentrante.

All’evento, si apprende dal comunicato stampa dello stato maggiore della Difesa, erano presenti il comandante del contingente italiano in Kosovo, colonnello Andrea Borzaga, e le più alte autorità civili e religiose della città di Gjacova/Djakovica, nonché una nutrita rappresentanza del personale militare, italiano e straniero, impiegato in Kosovo.

Nel suo intervento il colonnello Trozzi ha ricordato la professionalità degli uomini e donne della TFA, che hanno permesso di garantire senza interruzioni lo svolgimento dell’attività di volo programmata anche in occasione delle eccezionali nevicate che hanno interessato il Kosovo nel corso degli ultimi mesi, evidenziando lo spirito di gruppo e l’impegno profuso a favore della popolazione locale.

Il colonnello Massimetti, a sua volta, ha sottolineato come in pochi giorni di permanenza a Gjacova/Djakovica, abbia avuto conferma del prezioso contributo fornito dalla TFA alla sicurezza e alla stabilità del Kosovo, nonché del clima di armonia instaurato con la popolazione e le autorità locali.

Il colonnello Trozzi ha lasciato il comando della TFA dopo sei mesi per rientrare al Comando Squadra Aerea.

Articoli correlati:

La Task Force Air di Djakovica in Paola Casoli il Blog

L’aeroporto AMIKo in Paola Casoli il Blog

Fonte: stato maggiore Difesa

Foto: stato maggiore Difesa

Article Categories:
Forze Armate · Kosovo