Set 1, 2012
111 Views
0 0

Ex Reliant Mermaid 2012, confermata la piena interoperabilità tra le marine statunitense e israeliana

Written by

Si è conclusa lo scorso 16 agosto ad Haifa, in Israele, l’esercitazione marittima Reliant Mermaid 2012 condotta in collaborazione tra le marine di Stati Uniti e Israele per una migliore comprensione e cooperazione reciproche a suggello dell’amicizia tra le due parti.

Si è trattato dell’undicesima edizione dell’esercitazione militare annuale dedicata alla ricerca e soccorso in attività di collaborazione, avente l’obiettivo di incrementare l’interoperabilità tramite lo sviluppo di competenze individuali e collettive dei partecipanti.

La Reliant Mermaid 2012 ha promosso l’interoperabilità tra Stati Uniti e Israele creando un ambiente favorevole alla sicurezza marittima nella regione. Nel corso dell’esercitazione otto marinai israeliani si sono imbarcati sul cacciatorpediniere USS Jason Dunham (DDG 109) per addestrarsi con i colleghi americani in esercitazioni a fuoco, rifornimenti e attività di ricerca e soccorso notturne condotte da unità navali americane e israeliane.

“Un’esercitazione di successo che ha contribuito a stringere i legami tra le marine di Stati Uniti e Israele – ha affermato il comandante della USS Dunham, David A. Bretz – e ha incrementato la nostra capacità di lavorare insieme come team”.

“Fantastico vedere le differenze tra la nostra Marina e quella statunitense”, gli ha fatto eco il caporale israeliano Niv Bar Ilan. “Abbiamo imparato molto su come operano i marinai americani e sulle loro attività individuali a bordo”.

La Marina americana ha impiegato nell’esercitazione i cacciatorpedinieri Jason Dunham e USS Forrest Sherman (DDG 98), il rifornitore USNS John Lenthall (T-AO 109) e un aereo P-3 del Patrol Squadron 9 di Honolulu (Hawaii).

La sesta flotta americana ha il suo quartier generale a Napoli e conduce una vasta gamma di esercitazioni dedicate alla sicurezza marittima per la stabilità di Europa e Africa.

Fonte: US Navy

Foto: US Navy (U.S. Navy photo by Mass Communication Specialist 2nd Class William Jamieson/Released), The Jerusalem Post, Solve Israel’s Problems

Article Categories:
Forze Armate · Sicurezza