Ott 3, 2012
11 Views
0 0

Pieno sostegno NATO alla Turchia, la Siria rispetti il diritto internazionale

Written by

“L’Alleanza sostiene la Turchia e chiede l’immediata cessazione delle ostilità contro l’Alleato, chiama il regime siriano alla cessazione delle evidenti violazioni e al rispetto del diritto internazionale”.

Questo quanto emerso a margine della riunione NATO convocata d’urgenza stasera sulla base dell’articolo 4 del Trattato dopo l’attacco mortale subito dalla Turchia oggi al confine con la Siria, nella città di Akcakale, che ha causato la morte di cinque civili turchi e l’immediata risposta dell’artiglieria turca di frontiera.

Secondo l’Alleanza la Siria ha violato in modo evidente il diritto internazionale con il suo sconfinamento a fuoco ai danni della Turchia, rappresentando un chiaro pericolo contro un paese alleato NATO.

Il Segretario generale Rasmussen aveva già espresso la propria condanna per l’accaduto al ministro degli Esteri turco Ahmed Davutoglu.

Articolo correlato:

La NATO si riunisce stasera in seguito al fuoco siriano sulla Turchia (3 ottobre 2012)

Fonte: Agence France Presse/Jakarta Globe

Foto: Anadolu Agency

Article Categories:
Forze Armate · Sicurezza