Lug 8, 2015
27 Views
0 0

Marina Militare: con la Campagna Fari 2015 il nord-est della Sardegna ha ora due segnalamenti in più

Written by

_procidaLa nave Moto Trasporto Fari (MTF) Procida ha ultimato la prima fase della Campagna Fari 2015, fa sapere la Marina Militare in un suo comunicato odierno, installando due importanti segnalamenti a nord-est della Sardegna: uno alla Secca dei Monaci e l’altro alle Secche di Ceraso a Olbia.

Il Servizio dei Fari e del Segnalamento Marittimo è responsabile del corretto funzionamento degli ausili alla navigazione rappresentati da boe luminose, mede, fanali e fari ed è affidato per legge alla Marina Militare dal 1911.

La rete dei segnalamenti marittimi si sviluppa lungo le coste della penisola, delle isole e nei porti d’interesse nazionale per un totale di 856 ausili composti da 153 fari e 703 fanali.

A settembre la Campagna Fari riprenderà le attività di manutenzione dei segnalamenti marittimi con le navi Levanzo, Gorgona, Lipari e Ponza in diverse località costiere italiane tra cui i porti di Napoli, Livorno, Brindisi e Venezia.

L’hashtag per parlarne: #CampagnaFari

Articoli correlati:

La Marina Militare in Paola Casoli il Blog

Fonte e foto: Marina Militare

Article Categories:
Forze Armate