Nov 4, 2012
27 Views
0 0

4 novembre, Giornata dell’Unità Nazionale e delle Forze Armate. Celebrazioni sul territorio nazionale ed estero

Written by

Il ministero della Difesa celebra il Giorno dell’Unità Nazionale e la Giornata delle Forze Armate con l’intento di “portare non solo i cittadini nelle caserme, ma le stesse Forze Armate in piazza tra la gente”.

In tutte le regioni d’Italia sono state organizzate occasioni d’incontro fra gli uomini e le donne con le stellette (Forze Armate e Guardia di Finanza) e i cittadini, “per sottolineare e rinnovare il profondo legame che li unisce alla società italiana”.

Ecco le iniziative principali:

Cerimonie pubbliche:

in ogni capoluogo di regione sono in programma commemorazioni ed eventi a favore della popolazione, realizzati in accordo con le autorità locali, che interesseranno reparti delle Forze Armate e della Guardia di Finanza dislocati sul territorio;

Caserme aperte:

saranno più di 200 le strutture militari aperte al pubblico;

Musei, Biblioteche e Mostre Storiche:

numerose strutture storico-museali saranno visitabili in questi giorni. Nel Lazio resteranno aperte al pubblico in tutta la giornata del 4 novembre. Tra gli eventi di spicco, ad Ancona, al Comando del Dipartimento Militare Marittimo, sarà possibile visitare la mostra fotografica I volti dei Militari italiani…i valori della Patria in un’immagine. A Bracciano, in provincia di Roma, presso il Museo Storico dell’Aeronautica Militare di Vigna di Valle sarà effettuata la prova tecnica della rievocazione virtuale del volo di Gabriele D’Annunzio su Vienna, effettuato il 9 agosto del 1918 con un velivolo SVA;

Concerti Bande Militari:

La Banda dell’Esercito Italiano – si è esibita ieri sabato 3 novembre, alle ore 17.30, a Mirandola, in provincia di Modena, nella tensostruttura locale;

La Banda della Marina Militare – domenica 4 novembre, alle ore 18.30, a Rieti, al Teatro Flavio Vespasiano;

La Banda dell’Aeronautica Militare – domenica 4 novembre, alle ore 18.30, a Ferrara, al Teatro Comunale;

La Banda dell’Arma dei Carabinieri – domenica 4 novembre, alle ore 16.30, a Roma, a Piazza del Popolo;

La Banda della Guardia di Finanza – si è esibita ieri sabato 3 novembre, alle ore 18.00, a Cassino, in provincia di Frosinone, nel Teatro Manzoni;

La Banda dell’Esercito – domenica 4 novembre a Roma, alle ore 16.15, al termine del Cambio della Guardia d’Onore al Palazzo del Quirinale.

Cerimonie ufficiali:

avranno inizio domenica 4 novembre, alle 9.00, con la deposizione di una corona d’alloro all’Altare della Patria da parte del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano.

Paritetiche Cerimonie avranno luogo a Redipuglia, presso il Sacrario dei Caduti della 1^ Guerra Mondiale, e a Bari, presso il Sacrario dei Caduti d’Oltremare.

A Roma, alle 10.30, all’interno del Palazzo del Quirinale, il Capo dello Stato consegnerà le decorazioni dell’Ordine Militare d’Italia. Sarà presente il ministro della Difesa Giampaolo Di Paola in qualità di Cancelliere dell’Ordine.

Cerimonie all’estero:

Sono previsti eventi celebrativi nelle località di:

Belgrado (Repubblica di Serbia), Caracas (Venezuela), Madrid (Spagna), Maiorca (Spagna), Milovice (Repubblica Ceca), Minorca (Spagna), Parigi (Francia), Pechino (Repubblica Popolare Cinese), Saragozza (Spagna), Tirana (Albania), Tunisi (Tunisia), Zagabria (Croazia), Zale (Slovenia).

Articoli correlati:

4 novembre 2012, Giornata dell’Unità Nazionale e delle Forze Armate. Celebrazioni del 2° FOD (4 novembre 2012)

4 novembre, Giornata dell’Unità Nazionale e delle Forze Armate: il ministro della Difesa in videoconferenza con i militari all’estero (3 novembre 2012)

Fonte: stato maggiore della Difesa

Foto: stato maggiore della Difesa

Article Categories:
Forze Armate