Giu 8, 2013
22 Views
0 0

Ampliato di tre anni il contratto di manutenzione tra Eurocopter e UK MoD per i Puma Mk2 della Royal Air Force

Written by

Il ruolo di Eurocopter per il mantenimento degli elicotteri militari del Regno Unito è stato ulteriormente ampliato grazie a un contratto che prevede 3 anni di supporto alla flotta della Royal Air Force, composta da 24 elicotteri Puma Mk2. Questi elicotteri sono attualmente sottoposti ad ammodernamenti volti ad aumentarne la vita di esercizio e a migliorarne le performance, la capacità nelle missioni e la sicurezza operativa.

Il contratto, del valore di circa 60 milioni di euro, rafforza la posizione di Eurocopter UK come fornitore di servizi on-shore alle forze militari britanniche. Le attività di supporto di Eurocopter per gli elicotteri Puma Mk2 saranno coordinate dal quartier generale di Oxford, Inghilterra, che si trova vicino alla principale base operativa dei Puma della RAF.

I 24 elicotteri Puma Mk2, oggetto di questo contratto, sono parte del contratto siglato nel 2009 da Eurocopter con il Ministero della Difesa britannico, Puma Life Extension Programme.

A oggi, 8 elicotteri hanno completato il processo di ammodernamento. Tra i numerosi miglioramenti introdotti, l’utilizzo dei nuovi motori turbo albero Makila 1A1, l’implementazione dei sistemi di controllo di volo, una protezione balistica sia per i passeggeri sia per l’equipaggio, oltre alla maggiore capacità di risparmio nel consumo di carburante.

Tali miglioramenti aumenteranno notevolmente le capacità operative degli elicotteri Puma al servizio della RAF, dall’utilizzo per le operazioni di combattimento, al trasporto delle truppe e per le operazioni umanitarie.

Fondato nel 1992, il gruppo franco-tedesco-spagnolo Eurocopter è una società controllata da EADS, azienda leader a livello mondiale nel settore aerospaziale e dei servizi per la Difesa.

Eurocopter UK Ltd, Britain’s Civil Helicopter Hub, e i suoi predecessori sono presenti e estremamente attivi nel Regno Unito da oltre 30 anni, dominando il settore elicotteristico (rw) in ambito civile.

Il suo contributo al settore aerospaziale per quanto concerne l’economia nazionale include lo sviluppo del settore dell’aviazione per la polizia (75% della quota di mercato), elisoccorso (70%) e mercato oil&gas offshore (per ben oltre il 50%). Eurocopter UK Ltd. ha la sua sede centrale a Oxford e delle basi aggiuntive a Dublino (Irlanda), Belfast (Irlanda del Nord), Hawarden (Galles) e Aberdeen (Scozia) e fornisce l’intera gamma di prodotti e servizi per il settore rw.

Eurocopter UK Ltd è il fornitore primario per il programma RAF Puma Mk2. Circa 450 elicotteri Eurocopter costituiscono la gran parte della flotta di elicotteri del Regno Unito e la spina dorsale di una infrastruttura nazionale vitale, con circa 100 elicotteri al servizio del Ministero della Difesa UK (UK MoD) per il trasporto, l’addestramento e missioni operative high end.

Attualmente Eurocopter UK Ltd ha esportato soluzioni elicotteristiche high-tech in 23 nazioni in tutto il mondo. Il gruppo Eurocopter ha al proprio attivo nelle isole Britanniche oltre 1.600 dipendenti.

Articoli correlati:

Eurocopter in Paola Casoli il Blog

Fonte: TT&A – Ufficio Stampa Eurocopter

Foto: Eurocopter UK_Elaine Riding

Article Categories:
Forze Armate · Sicurezza