Feb 21, 2014
13 Views
0 0

Boeing 787 Dreamliner: intesa Alenia Aermacchi e Boeing per fornitura di ulteriori componenti. Ecco le tappe principali del programma dal giugno 2003

Written by

Boeing e Alenia Aermacchi, una società Finmeccanica, hanno raggiunto un accordo per la ristrutturazione del contratto relativo al programma 787, ha fatto sapere Alenia Aermacchi in un comunicato stampa lo scorso 11 febbraio.

La nuova intesa tra le due aziende stabilisce una nuova gestione del business sulla base della performance, atto a implementare ulteriormente le buone prestazioni operative di Alenia Aermacchi e del programma 787.

Sempre nell’ambito del nuovo accordo e sulla base del successo di mercato e della crescita dei ratei produttivi del programma 787, Boeing ha confermato ad Alenia ordini per ulteriori componenti da produrre nell’ambito del periodo di validità del contratto.

Questo accordo migliorerà ulteriormente i rapporti tra Alenia Aermacchi e Boeing, garantendo stabilità alle performance industriali e di business dell’azienda italiana che ha raggiunto con successo le prestazioni necessarie alla crescita dei ratei produttivi richiesti dal programma, attestatisi al livello di 10 unità al mese.

Alenia Aermacchi produce le Sezioni 44 e 46 del Boeing 787 Dreamliner presso la stabilimento di Monteiasi-Grottaglie, in provincia di Taranto, e gli stabilizzatori orizzontali presso lo stabilimento di Foggia. A oggi ne sono state consegnate alla Boeing circa 200 unità.

Queste le tappe principali della partecipazione di Alenia Aermacchi al programma 787, dal giugno 2003 al febbraio 2014:

Giugno 2003 – Boeing annuncia di voler realizzare un nuovo velivolo denominato 7E7 che nel 2005 prenderà il nome di 787 Dreamliner;

Aprile 2004 – Boeing lancia il programma 787 Dreamliner annunciando un ordine per 50 velivoli ricevuto dalla compagnia giapponese ANA (All Nippon Airwais);

Settembre 2005 – Alenia e Boeing firmano il contratto di collaborazione relativo al programma 787 Dreamliner;

Febbraio 2005 – Accordo di programma tra Alenia Composite (oggi Alenia Aermacchi) ed Enti Locali per la realizzazione dello stabilimento Alenia di Monteiasi-Grottaglie;

Aprile 2005 – Inizio dei lavori per la realizzazione dello stabilimento Alenia di Monteiasi-Grottaglie;

Aprile 2006 – Start-up attività produttive dello stabilimento Alenia di Monteiasi-Grottaglie;

Maggio 2007 – Inaugurazione ufficiale dello stabilimento Alenia di Monteiasi-Grottaglie;

Marzo 2007 – Prima consegna delle sezioni di fusoliera del 787 Dreamliner;

Marzo 2007 – Atterra a Grottaglie per la prima volta il Boeing 747 “Dreamlifter”, l’aereo cargo speciale realizzato dalla Boeing per trasportare ali e fusoliere del Boeing 787 presso le linee di assemblaggio finale negli USA;

Aprile 2007 – Consegnato il primo stabilizzatore orizzontale del Boeing 787 Dreamliner realizzato presso lo stabilimento Alenia di Foggia;

Luglio 2007 – Roll-Out a Seattle, USA, del primo Boeing 787 Dreamliner;

Marzo 2008 – Completati con successo a Pomigliano D’Arco i test a “carico ultimo” sullo stabilizzatore orizzontale del Boeing 787 Dreamliner;

Luglio 2008 – Esito positivo per il test “a rottura” sullo stabilizzatore orizzontale del Boeing 787 Dreamliner;

Dicembre 2009 – Primo volo per il Boeing 787 Dreamliner;

Agosto 2011 – Certificazione FAA ed EASA per il Boeing 787 Dreamliner;

Settembre 2011 – Primo Boeing 787 Dreamliner consegnato al cliente di lancio ANA;

Marzo 2012 – Realizzata a Monteiasi-Grottaglie la prima sezione di fusoliera della versione allungata del Boeing 787 Dreamliner;

Maggio 2012 – Il Boeing 787 Dreamliner atterra per prima volta in Italia, a Monteiasi-Grottaglie;

Ottobre 2012 – Alenia Aermacchi raggiunge l’importante traguardo della 100^ sezione di fusoliera del 787 Dreamliner consegnata a Boeing;

Febbraio 2013 – Parte dallo stabilimento Alenia Aermacchi di Monteiasi-Grottaglie, alla volta di Charleston (USA), la prima sezione di fusoliera del Boeing 787-9, versione allungata del modello base, 787-8.

Articoli correlati:

Alenia Aermacchi soddisfatta per il successo del primo volo del nuovo Boeing 787-9 Dreamliner. In totale già ordinati 388 velivoli (23 settembre 2013)

Alenia Aermacchi consegna la 100esima sezione di fusoliera del Boeing 787 Dreamliner (8 ottobre 2012)

Fonte e foto: Alenia Aermacchi

Article Categories:
Sicurezza