Dic 15, 2011
165 Views
0 0

Libano, Unifil: i caschi blu italiani a tutela del tripartite meeting tra Israele, Libano e Unifil

Written by

Oggi 15 dicembre, come si apprende dallo stato maggiore della Difesa, ha avuto luogo il tripartite meeting tra Israele, Libano e Unifil al crossing point di Naqoura, unico punto di attraversamento e di incontro tra il Libano e Israele nel Libano del sud.

A garantirne la sicurezza, fa sapere il comunicato stampa dello stato maggiore della Difesa, ci hanno pensato i caschi blu italiani della brigata meccanizzata Pinerolo, che dallo scorso 7 novembre ha il compito di assicurare la cornice di sicurezza al meeting, “presupposto indispensabile per lo svolgimento di appuntamenti così sensibili per la stabilità dei due paesi”.

I colloqui, si apprende, generalmente avvengono con cadenza mensile. Si tratta di incontri bilaterali, mediati dal comandante di Unifil, mirati alla discussione e risoluzione di temi molto spesso legati alla sicurezza.

Articoli correlati:

La brigata Pinerolo in Paola Casoli il Blog

Libano, Leonte XI Unifil: inaugurato il corso di tae kwon do nel quartier generale della brigata Pinerolo (29 novembre 2011)

Unifil, Libano: la brigata Pinerolo subentra alla brigata Aosta al comando del contingente italiano in Libano (9 novembre 2011)

Fonte: stato maggiore della Difesa

Foto: stratfor/echo-sierra.net

Article Categories:
Forze Armate · Libano