Apr 1, 2014
40 Views
0 0

Marina Militare, progetto Flotta Verde: domani la firma dell’accordo di cooperazione tra Marina Militare Italiana e Marina Militare Americana. Green diesel prodotto in biorefinery Eni di Porto Marghera

Written by

Domani, mercoledì 2 aprile, alle 15, nella Biorefinery Eni di Porto Marghera, in provincia di Venezia, il Capo di stato maggiore della Marina Militare (CaSMM), ammiraglio Giuseppe De Giorgi (foto d’archivio), e il Segretario della Marina degli Stati Uniti d’America (SECNAV), Ray Mabus, firmeranno l’accordo di cooperazione in occasione dell’imminente avvio della produzione nazionale di biocarburanti da fonti sostenibili certificate.

Obiettivo dell’accordo l’interoperabilità dei carburanti di nuova generazione per le navi e per gli aeromobili: le due marine hanno sperimentato con successo nei mesi scorsi (link articoli in calce) miscele al 50% bioderivate e i risultati sono di grande auspicio anche per le altre marine dell’Alleanza Atlantica, aprendo la strada verso la riduzione della dipendenza dal petrolio.

A rappresentare l’Eni sarà il vicepresidente esecutivo del settore Ricerca, Sviluppo tecnologico e Progetti di Eni Refining & Marketing, ingegnere Giacomo Rispoli.

La frazione di qualità premium si produrrà in scala industriale presso la biorefinery Eni di Venezia a partire da aprile 2014. La biorefinery di Venezia è il primo esempio al mondo di raffineria petrolifera convertita per produrre biocarburanti da oli vegetali, anche di seconda e terza generazione: un risultato industriale con importanti ricadute sul territorio, che trasforma il tradizionale sistema della raffineria in un nuovo ciclo “verde”.

La Marina Militare italiana è la prima in Europa a sperimentare operativamente il green diesel, in anticipo anche rispetto alla scadenza europea che prevede l’uso del 10% di frazione bio entro il 2020, fa sapere il comunicato stampa della Marina Militare.

I giornalisti che si saranno accreditati entro le 15 di oggi, martedì 1° aprile, dal sito della Marina Militare, potranno seguire l’agenda del programma:

Ore 14.30  arrivo presso la Raffineria Eni, via dei Petroli, 4 – Porto Marghera – Venezia;

–              A seguire trasferimento a mezzo minibus presso la “sala gialla”;

–              Ore 15.00 inizio cerimonia;

–              Ore 15.40 inizio della conferenza stampa;

–              Question time;

–              Ore 16.10 fine della conferenza stampa;

–              Ore 16.20 interviste;

–              Ore 16.30 visita riservata alla stampa all’interno della raffineria.

Hashtag per la condivisione: #FlottaVerde  #Biocarburanti

Articoli correlati:

La conferenza di presentazione del progetto Flotta Verde a Roma nel novembre 2013 in Paola Casoli il Blog

Marina Militare, progetto Flotta Verde: pattugliatore Foscari prima unità con carburante bio Green Diesel F76. Obiettivi e scadenze (16 febbraio 2014)

La Marina Militare si fa “verde”: “una green navy a impatto zero grazie al gas naturale liquefatto”, dichiara il CaSMM amm De Giorgi in paertura del workshop Flotta Verde (23 novembre 2013)

Fonte e foto: Marina Militare

Article Categories:
Forze Armate