Palazzo Marina aperto al pubblico sabato e domenica, la Marina aderisce al quarto OHR2015

20150509_Marina Militare_Palazzo Marina_locandina OHR2015L’Open House (#OHR2015) giunge alla sua quarta edizione e la Marina Militare per la quarta volta vi aderisce aprendo le porte, con visite guidate gratuite, di Palazzo Marina, capolavoro dell’architetto Giulio Magni (in calce il link alle edizioni precedenti).

Open House è una manifestazione internazionale di architettura, arte e cultura che vede coinvolte 28 città in quattro continenti. Il 9 e il 10 maggio l’iniziativa consente l’apertura completamente gratuita di numerosi edifici storici che rivestono una grande importanza anche dal punto di vista architettonico e artistico.

Il Palazzo della Marina fu progettato dell’architetto Giulio Magni, nipote di Valadier, ricorda la stessa Forza Armata nel suo comunicato. L’edificio è un imponente complesso che si estende per 31.000 metri quadrati, di cui 11.500 coperti. Il propileo d’ingresso, che si affaccia sul Lungotevere, è arricchito dalle ancore di due corazzate austriache: la Viribus Unitis, affondata durante la Prima Guerra Mondiale, e la Tegetthoff, preda bellica consegnata all’Italia nel 1919 e smantellata, nel 1925, a La Spezia. Nella progettazione e realizzazione degli ambienti predomina la volontà di inserimento di elementi metaforici legati al mare come se l’intero palazzo dovesse essere il palcoscenico decorato della vita della Marina.

Palazzo Marina, situato in Lungotevere delle Navi 17 a Roma, sarà visitabile nei giorni di sabato 9 e domenica 10 maggio dalle 09.00 alle 12.00 e dalle 14.00 alle 18.00. L’ingresso (gratuito) sarà consentito a 40 persone ogni 45 minuti (accesso totale disabili).

La Marina fa sapere che le visite sono prenotabili attraverso il sito: www.openhouseroma.org o www.facebook.com/opehouserm

Articoli correlati:

Le aperture al pubblico di Palazzo Marina in Paola Casoli il Blog

Fonte e foto: Marina Militare