Il Prof. Lindley-French (centro) con gli altri conferenzieri