Ago 12, 2012
143 Views
0 0

Ufficiali afgani incontrano in segreto leader talebano in Pakistan, è il Mullah Baradar

Written by

La Reuters ha battuto stamane in esclusiva la notizia di un incontro segreto avvenuto tra ufficiali afgani e una figura chiave dei talebani, un ex vicecomandante detenuto in Pakistan. Si tratterebbe del cofondatore del movimento talebano in Afghanistan, Mullah Abdul Ghani Baradar, catturato e incarcerato in Pakistan nel febbraio 2010.

I colloqui segreti sarebbero avvenuti in momento di stallo delle trattative di pace intraprese con i talebani oltre un anno fa tra diversi attori. Forse un passo avanti nello sblocco del processo di negoziazione, sicuramente un elemento di apertura da parte del Pakistan nei confronti della trattativa, vista la disponibilità a far incontrare in carcere gli ufficiali afgani con l’ex leader talebano.

Aggiornamento:

Dall’aggiornamento della notizia si apprende che l’incontro segreto è avvenuto due mesi fa, come ha riferito il consulente per la sicurezza nazionale del presidente Karzai, Rangin Spanta.

A Kabul, Spanta ha riferito che la delegazione afgana ha incontrato il Mullah Baradar “per conoscere il suo punto di vista sui colloqui di pace”. Dalle affermazioni si intuisce l’esistenza di contatti preliminari a fronte di questo incontro segreto.

Il ministro degli Interni pachistano, Rehman Malik, ha confermato alla Reuters che il Pakistan aveva preventivamente dato approvazione all’incontro, sottolineando la volontà di cooperazione con l’Afghanistan e la disponibilità a fornire “qualsiasi tipo di aiuto” per garantire la pace nel paese confinante.

Secondo gli ufficiali afgani, il Mullah Baradar potrebbe rivestire un ruolo chiave in qualsiasi negoziazione finalizzata a porre fine al conflitto in quanto rappresenta il punto di contatto con i leader storici dei talebani, Mullah Mohammed Omar compreso.

L’accordo alla riapertura dei colloqui di pace era stato stretto da Afghanistan e Pakistan circa un mese fa, con un Pakistan garante nei confronti di qualsiasi iniziativa, come specificato dal primo ministro, ben conscio del ruolo chiave del suo paese nel processo di pace dell’Afghanistan.

Articoli correlati:

I colloqui di pace con i talebani in Paola Casoli il Blog

Ufficiali afgani incontrano in segreto leader talebano in Pakistan (12 agosto 2012)

Fonte: Reuters

Foto: Wikipedia

Article Categories:
Afghanistan · Sicurezza