Mag 13, 2016
96 Views
0 0

CME Abruzzo: in ricordo del Corpo d’armata cecoslovacco in Italia nella Grande Guerra

Written by

20160512_CME Abruzzo_Centenario Grande Guerra_CA Cecoslovacco (3)Nell’ambito degli eventi relativi alla ricorrenza del centenario della Prima Guerra Mondiale il comandante regionale dell’Esercito della Regione Abruzzo, generale Rino De Vito, ha presenziato alla presentazione della raccolta di studi “La legione ceco-slovacca in Italia e la grande guerra” che si è tenuta ieri, 12 maggio, a Roma, fa sapere lo stesso Comando Militare Esercito (CME) Abruzzo.

La presentazione, organizzata dall’ambasciata della Repubblica Ceca e di quella Slovacca in Italia, è stata preceduta, nella piazza della Madonna di Loreto a Roma, dalla deposizione di una corona alla targa che ricorda gli eroi della Legione Cecoslovacca.

“L’evento fa parte del complesso delle iniziative avviate da tempo dalle due Ambasciate nell’intento di ricostruire gli eventi e le fasi che portarono alla creazione del Corpo d’armata Cecoslovacco in Italia, tra cui ebbe un ruolo importante anche quella dell’Abruzzo ove a Sulmona, nel periodo della Grande Guerra, si trovava il campo di prigionia ‘Fonte d’Amore’, ricorda il CME Abruzzo nel suo comunicato stampa.

Articoli correlati:

Il CME Abruzzo in Paola Casoli il Blog

Il Centenario Grande Guerra in Paola Casoli il Blog

Fonte e foto: CME Abruzzo

20160512_CME Abruzzo_Centenario Grande Guerra_CA Cecoslovacco (2)

20160512_CME Abruzzo_Centenario Grande Guerra_CA Cecoslovacco (1)

20160512_CME Abruzzo_Centenario Grande Guerra_CA Cecoslovacco (4)

Article Categories:
Forze Armate