Dic 18, 2012
141 Views
0 0

NRDC-ITA, il sindaco di Solbiate Olona conferisce la cittadinanza onoraria al comando NATO

Written by

Luigi Salvatore Melis, sindaco di Solbiate Olona, ha conferito stamane 18 dicembre la cittadinanza onoraria al comando Nato, il corpo di reazione rapida della Nato in Italia, NATO Rapid Deployable-Corps Italy (NRDC-ITA), nelle mani del comandante generale Giorgio Battisti.

L’NRDC-ITA ha sede nella caserma Ugo Mara, nel territorio, appunto, di Solbiate Olona, in provincia di Varese. La giunta municipale ha deciso di riconoscere l’importante onorificenza al comando lo scorso 23 ottobre.

“Non ci siamo mai sentiti i padroni di casa, anzi”, ha fatto notare il sindaco Melis al riguardo della importante struttura nel suo paese che raccoglie 15 diverse nazioni, perfettamente integrate nel territorio con cui condividono servizi e opportunità.

Il conferimento è avvenuto nell’ambito della cerimonia di saluto al contingente, in partenza per l’Afghanistan, espressamente dedicata alle famiglie. Il personale di NRDC-ITA che si dispiegherà in ISAF lascerà l’Italia a partire dai primi giorni dopo le feste di Natale e di fine anno. Nella prima metà di gennaio 2013 è in programma la cerimonia di saluto ufficiale al contingente in partenza.

Prima della conclusione della cerimonia, rappresentanti dell’NRDC Italy Wives’ International Club (NIWIC), l’associazione volontaria nell’ambito dell’NRDC Morale&Welfare Programme, hanno ribadito la loro presenza a sostegno dei familiari i cui congiunti partono per il teatro operativo afgano per un periodo di almeno sei mesi. “Siamo qui non solo per aiutarci a sopportare la lontananza dei nostri cari, ma anche per condividere la quotidianità”, è stato il messaggio.

Articoli correlati:

L’NRDC-ITA in Paola Casoli il Blog

Foto: PAO NRDC-ITA

Article Categories:
Afghanistan · Forze Armate