Lug 20, 2016
124 Views
0 0

Esercito, avvicendamento al CIMIC Group: al col Amadio succede il col Longo

Written by

Multinational CIMIC Group_Esercito ItalianoDomani, 21 luglio, alle 18.45, all’interno della Caserma Mario Fiore di Motta di Livenza, in provincia di Treviso, avrá luogo la cerimonia militare per l’avvicendamento del Comandante del Multinational CIMIC Group: il colonnello Liberato Amadio cederá l’incarico al colonnello Marco Longo.

È lo stesso Multinational CIMIC Group a darne notizia e a fornire il programma dettagliato della cerimonia:

18:30: Afflusso autoritá ed invitati

18:45: Schieramento dei reparti

18:50: Assunzione del comando dello Schieramento da parte del Comandante di Reggimento

18:55: Ingresso dei Medaglieri e dei Labari delle associazioni combattentistiche e d’arma

A seguire Ingresso dei Gonfaloni dei Comuni presenti alla Cerimonia

19:00: Onori al Comandante del Genio e Ispettore dell’Arma del Genio (massima Autorità Militare)

19:05: Allocuzione del Comandante di Reggimento cedente

19:20: Passaggio di Consegne fra il Comandante di Reggimento cedente e subentrante

19:25: Allocuzione del Comandante del Genio e Ispettore dell’Arma del Genio

19:35: Lettura della preghiera dell’Operatore CIMIC

A seguire Onori al Comandante del Genio e Ispettore dell’Arma del Genio

Deflusso dei Gonfaloni dei Comuni presenti alla Cerimonia

Deflusso dei Medaglieri e dei Labari delle associazioni combattentistiche e d’arma

19:40: Onori al nuovo Comandante di Reggimento

“Il Multinational CIMIC Group”, fa sapere l’Esercito dal suo sito istituzionale,  “è un reparto multinazionale della NATO a guida italiana, in grado di ricercare, addestrare e proiettare unità di specialisti nel soccorso e nella ricostruzione di aree sconvolte da conflitti. CIMIC è l’acronimo che indica la CIvil MIlitary Cooperation, una funzione operativa che presiede all’interazione tra le forze militari e le componenti civili presenti nelle aree di crisi”.

Basato nella citta di Motta di Livenza (TV), il Gruppo – che è alimentato con personale volontario proveniente da tutte le armi e corpi dell’Esercito e con personale straniero proveniente da Grecia, Ungheria, Italia, Portogallo e Romania – ha la struttura e la consistenza di un reggimento.

Articoli correlati:

Il CIMIC in Paola Casoli il Blog

Fonti: Multinational CIMIC Group; Esercito Italiano

Foto: Multinational CIMIC Group

Article Categories:
Forze Armate