Giu 5, 2017
154 Views
0 0

Strade Sicure: uno stupratore arrestato a Napoli su intervento dei militari del Raggruppamento Campania

Written by

“Lo scorso 3 giugno una pattuglia di militari dell’Esercito che opera a Napoli nell’ambito dell’operazione Strade Sicure è intervenuta su indicazione di una donna che, in evidente stato di agitazione, ha dichiarato di essere stata violentata”. È un comunicato stampa del Raggruppamento Campania dell’Operazione Strade Sicure a darne notizia.

La donna, di origini sudamericane, ha portato i militari nei pressi dell’abitazione in Piazza Enrico De Nicola, dove si sarebbe consumato lo stupro, indicando l’autore del crimine.

L’uomo, un 48enne di origini cubane, durante le procedure d’identificazione ha provato a tentare la fuga ma è stato subito bloccato dai militari e assicurato alla Polizia di Stato intervenuta sul posto su chiamata della pattuglia del Raggruppamento Campania.

Lo stupratore è stato accompagnato al Commissariato Raniero per ulteriori accertamenti, mentre la donna è stata trasportata all’ospedale Loreto Mare per le cure necessarie.

“Attraverso una presenza costante e capillare, i militari dell’Operazione Strade Sicure presidiano il territorio e i siti sensibili indicati dalle Prefetture per aumentare il livello di sicurezza dei cittadini, conclude il comunicato stampa.

Articoli correlati:

Strade Sicure in Paola Casoli il Blog

Il Raggruppamento Campania in Paola Casoli il Blog

Fonte e foto: Raggruppamento Campania Esercito Op Strade Sicure

Article Categories:
Forze Armate