Dic 20, 2017
229 Views
0 0

COMLOG: le novità introdotte dalle circolari 4003, 4004 e 4005 (2017) in un seminario a favore degli enti di stanza in Emilia Romagna

Written by

Si è svolto nella prima decade di dicembre, presso il Polo di Mantenimento Pesante Nord di Piacenza, il 5° seminario divulgativo di tre Circolari emanate dal Comando Logistico dell’Esercito (COMLOG) nel corso di quest’anno, relative alle scorte a veicoli e trasporti eccezionali e all’intermodalità.

È lo stesso COMLOG a darne notizia con una nota stampa dell’11 dicembre.

L’evento, voluto dal Comandante Logistico dell’Esercito, gen Leonardo di Marco, e organizzato dal Comando Trasporti e Materiali (TRAMAT) in sinergia con lo stato maggiore del COMLOG, ha avuto l’obiettivo di illustrare, anche con dimostrazioni pratiche, le novità introdotte dalle tre circolari.

All’attività, che ha fatto seguito a quelle realizzate presso il Comando dei Supporti Logistici di Roma, la SERIMANT di Palermo, la Divisione Friuli e il reggimento Logistico Ariete, ha partecipato il personale degli EDRC di stanza in Emilia Romagna.

Il seminario, articolato in quattro periodi, ha registrato gli interventi del col Franco Fratini e del ten col Carlo La Torre dell’Ufficio Alienazioni del COMLOG, che hanno illustrato i contenuti generali delle Circolari 4003 “Scorta tecnica ai veicoli e ai trasporti eccezionali dell’Esercito” e 4004 “Approvvigionamento, gestione e mantenimento di container, shelter e pallet”, mentre il cap Riccardo Pietrobono dell’Ufficio MOTRA del Comando TRAMAT ha esposto i contenuti generali della Circolare 4005 “I movimenti e i trasporti eccezionali dell’Esercito”.

Al termine della conferenza, conclude la nota stampa del COMLOG, ha avuto luogo una dimostrazione pratica organizzata da personale del COMFOTER COE, dell’8° reggimento Trasporti Casilina e del 6° reggimento Logistico di Supporto Generale di Budrio, Bologna, con lo scopo di simulare alcune attività logistiche tra cui la scorta tecnica a un carico eccezionale, la sosta d’emergenza di un veicolo eccezionale, un’attività di trasporto intermodale con pallet NATO, pallet aereo e container aviotrasportabile, l’attraversamento di una galleria, un controllo e un’ispezione a un container (secondo l’”approved continuous examination programme” – ACEP) e un controllo periodico a un container “Tank” e a un’autocisterna.

Articoli correlati:

Il COMLOG Esercito in Paola Casoli il Blog

Fonte e foto: COMLOG

Article Categories:
Forze Armate