Nov 13, 2020
41 Views
0 1

Esercito: il nuovo servizio matricolare informatizzato è ora realtà, conclusa la digitalizzazione

Written by

È terminato l’iter che ha condotto l’Esercito all’informatizzazione del servizio matricolare, branca specifica che gestisce, conserva e aggiorna tutti i dati curriculari del personale, informa con un comunicato stampa di ieri, 12 novembre, lo Stato Maggiore dell’Esercito (SME) – Direzione Generale per il Personale Militare.

Il processo di ammodernamento, iniziato nel 2018 con la firma congiunta delle istruzioni preliminari tra la Direzione Generale per il Personale Militare e lo Stato Maggiore dell’Esercito, ha consentito il riordino del settore matricola di Forza Armata, portando al progressivo accentramento delle relative attività sul Centro Nazionale Amministrativo Esercito, attraverso l’ausilio di un sistema avanzato e interoperabile, sviluppato dal Comando C4 Esercito che oggi, oltre a mettere in condizione la 10^ Divisione della Direzione Generale di effettuare tempestivamente il controllo sulla documentazione matricolare di ufficiali, sottufficiali, graduati e militari di truppa, permette a ogni singolo militare di consultare in piena trasparenza e consapevolezza il proprio Documento Unico Matricolare.

“Tale risultato, frutto della sinergica attività e condivisione di obiettivi da parte delle predette componenti del Dicastero, – sottolinea il comunicato – costituisce un ulteriore passo in avanti per la modernizzazione dell’Esercito in chiave digitalizzata, in linea con le più recenti norme in materia”.

Con questa ulteriore evoluzione, il Centro Nazionale Amministrativo Esercito aggiunge un fondamentale elemento nel progetto di razionalizzazione e accentramento delle funzioni amministrative della Forza Armata, già completato per la parte stipendiale e pensionistica, garantendo indubbi vantaggi in termini di risorse umane, finanziarie, di efficientamento funzionale e di efficacia dell’azione amministrativa, conclude il comunicato.

Fonte e foto: SME – Direzione Generale per il Personale Militare

Article Tags:
Article Categories:
Forze Armate