Mar 21, 2021
46 Views
0 0

Scuola di Applicazione: corso Law of Armed Conflicts del CSPCO

Written by

Si è svolto al Comando per la Formazione e Scuola di Applicazione dell’Esercito a Torino, in modalità a distanza attraverso l’utilizzo di moderne piattaforme on-line, il corso Law of Armed Conflicts, organizzato e diretto dal Centro Studi Post Conflict Operations (CSPCO), in collaborazione con la Scuola Universitaria Interdipartimentale in Scienze Strategiche dell’Università degli Studi di Torino, si apprende dalla stessa Scuola.

In apertura, il Generale di Divisione Salvatore Cuoci, Comandante dell’Istituto, ha sottolineato che “il CSPCO costituisce una realtà di eccellenza, promuovendo, nello svolgimento delle diverse e molteplici attività, la consolidata sinergia tra il mondo militare, accademico e istituzionale nel campo della formazione.”

Il corso, concepito dal Collegio Europeo di Sicurezza e Difesa di Bruxelles, erogato interamente in lingua inglese, condotto da esperti docenti militari e civili, ha avuto la finalità di fornire ai frequentatori un’ampia informazione sugli aspetti legati al Diritto dei conflitti armati e di incrementare la loro capacità di lavorare insieme ai colleghi di altre Forze Armate Italiane e straniere nell’ambito del cosiddetto Military Erasmus.

Il comunicato stampa della Scuola di Applicazione spiega che il Military Erasmus è un’iniziativa europea per lo scambio di allievi/giovani ufficiali tra Istituti militari e atenei italiani e stranieri durante la loro formazione di base.

Alle lezioni e ai gruppi di lavoro hanno partecipato 39 frequentatori, ovvero 9 Ufficiali del 199° corso Osare e 13 studenti civili del corso di Laurea Magistrale in Scienze Strategiche, 7 Ufficiali allievi dell’Accademia Aeronautica di Pozzuoli e 10 Ufficiali allievi dall’Accademia Militare Greca.

Il superamento del corso ha consentito l’attribuzione di crediti formativi universitari riconosciuti a livello europeo e ha previsto il conferimento di un diploma firmato dall’Alto Rappresentante dell’Unione Europea per gli Affari Esteri e la Politica di Sicurezza, conclude il comunicato.

Fonte e foto: Comando per la Formazione e Scuola di Applicazione dell’Esercito

Article Categories:
Forze Armate