Giu 16, 2015
41 Views
0 0

UNIFIL, Sector West: punto di situazione sulla popolarità del contingente militare a Tiro, nel sud del Libano

Written by

20150615_SW UNIFIL_com gen Salvatore Cuoci incontra la municipalità di Tiro_Libano (5)Il Comandante del Sector West (SW) di UNIFIL e del contingente italiano, generale Salvatore Cuoci, è intervenuto nei giorni scorsi a una riunione delle municipalità locali che si è tenuta nella città di Tiro, nel Libano del sud, area di responsabilità dell’SW.

L’incontro, cui hanno preso parte i rappresentanti di tutte le municipalità del comprensorio guidati dal Presidente dell’Unione, Abed El Mohssen El Husseini, è stato anche l’occasione per fare un punto di situazione sulla percezione del contingente da parte della popolazione locale.

20150615_SW UNIFIL_com gen Salvatore Cuoci incontra la municipalità di Tiro_Libano (3)Il presidente El Husseini, nel corso della riunione, ha espresso gratitudine e compiacimento al generale Cuoci per la vicinanza e la continua attenzione del contingente italiano nei confronti della popolazione libanese, sottolineando il profondo legame che unisce le due nazioni.

Il Comandante del Sector West ha ricambiato a nome di tutto il personale del settore la stima e la riconoscenza espressa dai sindaci libanesi.

Il supporto alle autorità locali e l’assistenza alla popolazione sono tra i compiti principali assegnati a UNIFIL dalla Risoluzione 1701 delle Nazioni Unite, unitamente al monitoraggio della cessazione delle ostilità e al supporto alle Forze Armate Libanesi (LAF), compiti per i quali i militari della brigata Friuli, per la terza volta impiegati nella Terra dei Cedri, si sono a lungo addestrati e preparati.

20150615_SW UNIFIL_com gen Salvatore Cuoci incontra la municipalità di Tiro_Libano (6)Articoli correlati:

Il Sector West di UNIFIL in Paola Casoli il Blog

La brigata aeromobile Friuli in Paola Casoli il Blog

Fonte e foto: SW UNIFIL

20150615_SW UNIFIL_com gen Salvatore Cuoci incontra la municipalità di Tiro_Libano (2)

Article Categories:
Forze Armate · Libano