Ott 8, 2021
17 Views
0 0

L’Esercito con i suoi assetti logistici e sanitari alla 22^ “Roma Race for the cure”

Written by

L’Esercito Italiano fornisce anche quest’anno il proprio contributo alla “Roma Race for the cure”, manifestazione di solidarietà che ha lo scopo di promuovere la salute delle donne e di raccogliere fondi per l’avvio di nuovi progetti nella lotta ai tumori al seno, si apprende da una nota stampa di oggi, 8 ottobre, del Comando Logistico dell’Esercito.

Il “Villaggio della Salute” è stato inaugurato ieri, 7 ottobre, a Roma, al Circo Massimo, per offrire gratuitamente, fino al 10 ottobre, screening oncologici e momenti di sport come la passeggiata della salute, che si svolgerà domenica mattina con partenze differenziate, per evitare il sovraffollamento e garantire la sicurezza di tutti i partecipanti.

Tra le novità di quest’anno anche l’accesso gratuito ai musei per gli iscritti alla manifestazione.

L’Esercito, che partecipa a questa iniziativa fin dalla seconda edizione, è presente con assetti operativi sanitari, logistici e promozionali forniti dal Comando Logistico dell’Esercito, dal Policlinico Militare di Roma, dal Comando dei Supporti Logistici e dal Comando Genio.

Fonte e foto: Comando Logistico dell’Esercito

Article Categories:
Forze Armate