Set 24, 2009
73 Views
0 0

Gli elicotteri AW139 avranno un centro di riparazione e revisione a Vancouver

Written by

AW139Da una parte un’azienda pronta a cogliere sempre nuove sfide, dall’altra la più grande compagnia di supporto elicotteristico al mondo. L’italiana AgustaWestland del gruppo Finmeccanica e l’americana Heli-One hanno firmato un contratto per la riparazione e la revisione degli elicotteri AW139 che prevede il supporto in Canada di tutte le flotte di AW139 della compagnia CHC Helicopter Corporation e clienti terzi.

Un contratto che dimostra l’impegno continuo di AgustaWestland nel fornire il miglior supporto possibile ai suoi clienti, ha commentato l’amministratore delegato Bruno Spagnolini.

La CHC ha iniziato a incorporare nella sua flotta gli AW139 a partire dal 2005. Si occupa principalmente di fornire supporto elicotteristico alle piattaforme petrolifere, è leader nei servizi di ricerca e soccorso, nell’addestramento e nella riparazione e revisione dei mezzi. Ha circa 250 mezzi in 35 paesi.

L’AW139 della AgustaWestland è un elicottero versatile che nella sua configurazione standard accoglie dai dodici ai quindici passeggeri in una cabina di otto metri cubi di volume, facilmente accessibile grazie alle porte scorrevoli su entrambi i lati.

L’accordo appena firmato prevede la costituzione di un centro di riparazione e revisione a Vancouver, in Canada.

Fonte: AgustaWestland

Foto: AgustaWestland

Article Categories:
Sicurezza