Set 29, 2015
143 Views
0 0

UNIFIL, Sector West: il CIMIC monitora il cuore degli studenti

Written by

20150925_SW UNIFIL_CIMIC_visite mediche studenti (2)La settimana scorsa il personale della cellula di cooperazione civile e militare (CIMIC) del contingente italiano inquadrato nel Sector West di UNIFIL, in Libano, ha svolto la prima di una serie di attività mediche di monitoraggio cardiologico a favore di istituti e scuole della zona.

Si è cominciato, fa sapere un comunicato stampa dello stesso Sector West, con il centro scolastico per diversamente abili di Ayta Ash Shaab, villaggio del Libano del sud, che ospita 123 bambini e ragazzi di età compresa tra i 2 e i 25 anni.

In particolare, il personale medico specializzato del “level 1” di stanza a Shama, sede del comando del settore ovest di UNIFIL a guida italiana, ha effettuato uno screening cardiologico a favore di 20 giovani pazienti.

20150925_SW UNIFIL_CIMIC_visite mediche studenti (1)Tale intervento rientra nelle attività di supporto e assistenza alle istituzioni e alla popolazione locale, attività svolte quotidianamente dal contingente italiano che opera nell’ambito della missione multinazionale UNIFIL in attuazione della risoluzione 1701 del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite.

Articoli correlati:

Il CIMIC in Paola Casoli il Blog

Il Sector West di UNIFIL in Paola Casoli il Blog

Fonte e foto: Sector West UNIFIL

20150925_SW UNIFIL_CIMIC_visite mediche studenti (3)

Article Categories:
Forze Armate · Libano