Giu 6, 2011
25 Views
0 0

Sudan, Abyei: fallimento del DPKO delle Nazioni Unite. Germania e Regno Unito pensano a intervento

Written by

Sono un centinaio le persone che hanno perso la vita a causa delle violenze nell’Abyei in fiamme, secondo l’amministrazione della regione che si trova al confine tra nord e sud del Sudan.

E’ dallo scorso mese di marzo che la popolazione ha cominciato ad abbandonare l’area, ormai scappando in massa in seguito al recente schieramento sull’intero territorio da parte dell’esercito del nord (SAF) e all’intensificarsi degli scontri. Neppure i Medici senza Frontiere sono più in grado di svolgere il loro lavoro a favore dei civili in difficoltà.

La situazione è in stallo da mesi.

Lo scorso 3 giugno il Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite ha ammonito l’esercito del nord del Sudan affinché si ritiri dalla regione contesa dell’Abyei, l’area petrolifera che non ha ancora potuto scegliere se annettersi al nord o al sud del Sudan per l’impossibilità di determinare gli aventi diritto al voto.

Ma oltre agli ammonimenti sembra che l’Onu non faccia nient’altro. Un rapporto esclusivo della Reuters datato 4 giugno rivela infatti “l’assenza dei peacekeepers durante gli scontri”.

Secondo quanto riferito, i caschi blu si sarebbero addirittura nascosti “rinchiudendosi nelle loro caserme per un paio di giorni”. Sono le parole di un diplomatico delle Nazioni Unite rimasto anonimo, a cui si aggiungono i commenti di altri suoi colleghi nel descrivere una condotta “patetica” e “pessima”.

La reazione dei vertici del dipartimento di peacekeeping (DPKO) dell’Onu a New York sembra sia stata furiosa.

La missione Onu sul terreno, composta da caschi blu dello Zambia, per ora non si pronuncia.

Mentre un intervento militare in area è già stato ventilato sia in seno alla House of Lords, dove il 25 maggio scorso si è discusso dell’incapacità delle Nazioni Unite di difendere i civili, sia dal ministro della Difesa tedesco Thomas de Maizière, convinto che vi siano grandi aspettative per un intervento militare della Germania in area.

Il Sudan in Paola Casoli il Blog

Fonti: Sudan Tribune, Reuters/Alertnet, German-Foreign Policy

Foto: REUTERS/Stuart Price/UNMIS/Handout/A patrol from the international peacekeeping operation passes a destroyed United Nations truck that was part of a convoy transporting northern soldiers out of the Abyei area in the Todach area, north of Abyei town, in this handout picture released by the United Nations Mission in Sudan May 30, 2011.

Article Categories:
Forze Armate · Sicurezza