Mag 22, 2012
25 Views
0 0

Eager Lion 2012: continua l’impegno dei militari italiani nell’esercitazione in Giordania. Le foto

Written by

I paracadutisti italiani del 185° RAO (Ricognizione Acquisizione Obiettivi) della Folgore sono impegnati dallo scorso 9 maggio nell’esercitazione militare multilaterale Eager Lion 2012 in corso in Giordania.

L’esercitazione, che coinvolge  più di undicimila uomini di diciannove Paesi,  è in pieno svolgimento e si concluderà il prossimo 28 maggio, con il rientro in patria previsto per il giorno 29.

I paracadutisti italiani sono dislocati nell’area di Jabel Petra, dove svolgono attività di infiltrazione  ed esfiltrazione  per via terrestre, aerea, anfibia e statica, di permanenza in area operativa fino a 8-10 giorni senza rifornimenti esterni, di sopravvivenza, sottrazione alla cattura, evasione e fuga da aree controllate dal nemico, di individuazione, determinazione e valutazione di obiettivi, su cui dirigere ed eventualmente controllare l’intervento originato da sorgenti terrestri, aeree e navali, nazionali e alleate, valutando gli effetti del fuoco su obiettivi acquisiti o battuti in altro momento da altre sorgenti.

La spedizione italiana è composta anche da una task force di ufficiali, provenienti da tutte le Forze Armate, di stanza al KASOTC  (King Abdullah II Special Operation Training Center), che costituisce il quartier generale  dell’esercitazione. Qui i militari italiani sono inseriti, oltre che nell’ufficio di vertice come Provost Marshall, anche nelle cellule PRCC (Personnel Recovery Center Comand), che si occupano di recupero di personale civile, militare e diplomatico isolato in territorio ostile e di evacuazione di  sedi diplomatiche; nell’Ufficio operazioni, che si occupa di elaborare le fasi operative dell’esercitazione; nella cellula Lessons Learned, e nella cellula PAO (Public Affairs Office) per ciò che riguarda la Pubblica Informazione.

Ad Aqaba, infine, altri due ufficiali sono impegnati su navi della Marina statunitense, la US Navy,  per le operazioni via mare.

Articolo correlato:

Eager Lion 2012: anche l’Italia si esercita in Giordania con 37 paracadutisti del 185° RAO (16 maggio 2012)

Fonte: stato maggiore Difesa

Foto: stato maggiore Difesa/DVIDS; US Central Command/Flickr

Article Categories:
Forze Armate