Ago 18, 2012
127 Views
0 0

Nuovo radar MFCR MEADS completa con successo i test a Pratica di Mare

Written by

Si sono conclusi a Pratica di Mare, la base aerea nei pressi di Roma, i test per il primo radar multifunzione di rapido dispiegamento della MEADS, il Multifunction Fire Control Radar (MFCR).

Integrato con sistema e lanciatore MEADS, il nuovo MFCR ha dimostrato funzionalità chiave, risultando in grado di acquisire e tracciare un bersaglio a 360 gradi su tutto il traffico aereo.

Per il presidente di MEADS International, Dave Berganini, “il sistema MEADS MFCR combina capacità straordinarie ed efficacia nei costi. Può rilevare e tracciare minacce con una copertura di 360 gradi senza zone cieche. È mobile e trasportabile a bordo di C-130, diversamente dai radar di terra”.

Questo tipo di radar risulta dunque lo strumento ideale per rapidi spostamenti e utilizzi. Presenta una versatilità di impiego che permette di operare in continuo adeguamento alla situazione sul terreno senza dover spegnere il sistema.

Il superamento dei test a Pratica di Mare ha generato entusiasmo e ha permesso al direttore tecnico di MEADS International, Marco Riccetti, di annunciare di essere sulla strada giusta per ottenere un ulteriore successo con il prossimo test al White Sands Missile Range, in programma per la fine di quest’anno.

MEADS International, è una multinazionale con sede a Orlando, in Florida. Suoi partner sono MBDA in Italia e Germania, Lockheed Martin negli Stati Uniti.

Articolo correlato:

Dalla MBDA Italia alla MEADS International di Orlando: Marco Riccetti è il nuovo direttore tecnico in Florida (4 giugno 2011)

Fonte: Lockheed Martin

Foto: MEADS

Article Categories:
Sicurezza