Dic 6, 2012
135 Views
0 0

Vogliamo le primarie alla difesa! Votate i Marò!

Written by

By Cybergeppetto

Le primarie si sono imposte come il metodo migliore per risolvere i problemi di leadership, bisogna utilizzarle anche in altri campi, per esempio, scegliamo anche i ministri con le primarie!

Bersani ha vinto a sinistra, se si presenta anche Berlusconi per il centrodestra, ci vogliono facce, in tutti i ministeri.

La difesa attraversa un periodo difficile? Scegliamo un nuovo ministro, magari anche un nuovo capo di stato maggiore della Difesa, dovessimo anche pagare due euro per andare a votarlo!

I politici ci hanno tradito? I tecnici ci hanno dissanguato? Scegliamo facce nuove! Per esempio, votiamo i due Marò!

Il Maresciallo potrebbe fare il ministro, mentre il Sergente Maggiore potrebbe fare il capo di stato maggiore della Marina. Almeno sentiremmo qualche frase semplice, ma concreta, in conferenza stampa.

Sconfiggeremmo la partitocrazia, i listini bloccati, il voto di scambio, le figuracce all’estero.

Potremmo riciclare i Marò anche per il ministero degli Esteri, almeno sono più svegli dei diplomatici che fanno gli svagati in India e alla Farnesina …

Le primarie potrebbero darci una mano a sloggiare tanti ministri che rappresentano il vuoto pneumatico, e che lo fanno soprattutto nelle nostre tasche …

Magari, se davvero eleggessimo i Marò, almeno riusciremmo a farli tornare con l’immunità diplomatica, visto che i ministri tecnici sono così incapaci che hanno addirittura smesso di parlarne.

Basta far iscrivere tutti i militari ai gazebo delle primarie della Difesa e degli Esteri, sarebbe un successone come quello di Bersani, ne parlerebbero tutti, si sa che i politici non sanno mai cosa fare, ma quando si tratta di acchiappare voti sono insuperabili, dichiarerebbero tutto e il contrario di tutto, ma con i Marò non ci sarebbe storia, come dice Bersani ”vincerebbero a mani basse …”.

Grillo? Bersani? Berlusconi? Non ce ne sarebbe per nessuno e poi sarebbe proprio difficile far meno del governo attuale …

Cybergeppetto

p.s. Il neoeletto ministro della Difesa, Maresciallo Latorre, ha dichiarato di essere particolarmente onorato della fiducia ottenuta alle primarie augurandosi che gli indiani lo facciano finalmente tornare a lavorare in Italia, magari anche di più del suo precedessore che, come tutti i tecnici, ha brillato per una lunga serie di dichiarazioni inutili alla  causa dei Marò fatte alla stampa.

Articolo correlato:

Caro Marò, ti videochiamiamo By Cybergeppetto (5 novembre 2012)

Article Categories:
Inchiostro antipatico