Mag 9, 2013
70 Views
0 0

Anniversario Esercito Italiano: a Kabul gli italiani di ISAF spengono le 152 candeline per l’anniversario dell’Esercito

Written by

Ieri mattina, 8 maggio, i militari italiani in servizio al Comando dell’International Security Assistance Force (ISAF) si sono fermati un momento per celebrare il 152° anniversario della fondazione dell’Esercito Italiano. Con una breve e sentita commemorazione gli intervenuti hanno dato lettura dell’ordine del giorno a firma del Capo di stato maggiore dell’Esercito, generale Claudio Graziano.

“Oggi – scrive il generale Graziano – le supreme virtù militari dimostrate dall’Esercito, in tante occasioni nel corso della sua storia, sono quotidianamente confermate e vivificate dalla straordinaria professionalità e dall’altissimo senso del dovere con cui operano i circa 9mila nostri uomini e donne impegnati nelle numerose ed impegnative operazioni che vedono protagonista la Forza Armata, sia in Patria sia al di fuori dei confini nazionali”.

Anche il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano ha voluto rendere omaggio all’Esercito con le sue parole: “Depositario di antiche e gloriose tradizioni, l’Esercito è oggi un’organizzazione moderna e professionale che, con le altre Forze Armate, promuove nel mondo i valori della pace, della sicurezza e della Nazione in piena coerenza con il lungimirante articolo 11 della Costituzione repubblicana. L’impegno generoso e costante dei militari italiani sotto l’egida delle organizzazioni internazionali è di fondamentale rilevanza per il libero e ordinato progresso di un mondo in rapida e profonda trasformazione. La crisi economica in atto impone costanti sforzi volti a perseguire il mantenimento dell’efficienza nel quadro di una sempre più limitata disponibilità di risorse”.

Articoli correlati:

Il 152° anniversario della costituzione dell’Esercito Italiano in Paola Casoli il Blog

Fonte: Ufficio del Capo di stato maggiore del Comando ISAF

Foto: Ufficio del Capo di stato maggiore del Comando ISAF

Article Categories:
Afghanistan · Forze Armate