Giu 29, 2013
45 Views
0 0

Op Strade Sicure: i bersaglieri dell’8° reggimento, comandati dal col Sforza, cedono il comando al 3° reggimento di artiglieria da montagna, al comando del col Lauri

Written by

L’8° reggimento bersaglieri di Caserta, dopo circa sei mesi di attività svolte in concorso e congiuntamente alle Forze di Polizia, termina l’impegno nell’Operazione Strade Sicure in Campania. Da ieri, 28 giugno, il Comando della territorialità di Napoli, Caserta e Salerno, è passato al 3° reggimento artiglieria da montagna di Tolmezzo, Udine. Dallo scorso 16 gennaio sono stati impegnati più di 500 tra uomini e donne del raggruppamento su base 8° reggimento bersaglieri agli ordini del colonnello Massimiliano Sforza.

Gli artiglieri del 3° reggimento, comandati dal colonnello Flavio Lauri, continueranno l’Operazione Strade Sicure in Campania, confermando l’impegno dell’Esercito nella vigilanza di obiettivi sensibili e il pattugliamento di aree metropolitane per garantire più sicurezza.

Articoli correlati:

L’Operazione Strade Sicure in Paola Casoli il Blog

Fonte: 8° reggimento bersaglieri

Foto: 8° reggimento bersaglieri

Article Categories:
Forze Armate