Feb 12, 2014
129 Views
0 0

Marina Militare: 30° Gruppo navale Cavour con Operation Smile e Croce Rossa Italiana giunge al giro di boa in Sudafrica. Sarà in Angola sabato 15

Written by

Il 30° Gruppo Navale della Marina Militare, composto da portaerei Cavour, rifornitrice Etna e fregata Bergamini, impegnato nella Campagna Navale Il Sistema Paese in movimento, ha lasciato ieri il porto di Città del Capo, Sudafrica, dove era giunto lo scorso 5 febbraio. Durante la sosta, a bordo della portaerei Cavour, il personale volontario di Operation Smile, con il supporto della Croce Rossa Italiana e del personale sanitario di bordo, ha svolto attività di assistenza umanitaria a favore dei bambini africani.

I medici hanno effettuato 29 screening e 25 interventi durante la sosta che portano a 114 screening e 87 operazioni eseguite dall’inizio della missione umanitaria, iniziata lo scorso 10 gennaio a Mombasa, in Kenya. Tra le patologie riscontrate: labio palatoschisi, malformazioni o esiti di malformazioni della testa e del collo.

Operation Smile Italia ONLUS è una fondazione costituita da volontari medici, infermieri e operatori sanitari impegnati in missioni umanitarie in oltre 60 paesi del mondo, per correggere con interventi di chirurgia plastica ricostruttiva gravi malformazioni facciali. Oggi l’obiettivo principale di Operation Smile è di promuovere e contribuire a realizzare l’autosufficienza medica a livello locale, attraverso il miglioramento delle infrastrutture sanitarie e la formazione dei medici.

Il 30° Gruppo navale, partito da Civitavecchia il 13 novembre scorso, proseguirà la navigazione per giungere a Luanda, in Angola, il 15 febbraio.

Articoli correlati:

Il 30° Gruppo navale Cavour in Paola Casoli il Blog

Fonte e foto: Marina Militare

Article Categories:
Forze Armate