CME Puglia: in fase conclusiva l’attività promozionale sulle spiagge pugliesi

Si concluderà domani, 18 luglio, l’intensa attività promozionale e di orientamento condotta, dagli uomini e donne delle unità dell’Esercito, nella splendida cornice naturale offerta dalle spiagge della costa pugliese, ricorda il Comando Militare Esercito (CME) Puglia con un comunicato stampa.

L’iniziativa, coordinata per la Regione dal Generale di Brigata Giorgio Rainò Comandante territoriale dell’Esercito in Puglia (CME), toccherà diverse località ove gli Infoteam, della Brigata Meccanizzata Pinerolo e del CME Puglia, hanno il compito di portare a conoscenza dei giovani le possibilità di studio e gli sbocchi professionali che offre l’Esercito Italiano, una risorsa per il Paese.

Oltre alle diverse opportunità concorsuali per diventare Ufficiale e Sottufficiale, il team informa i giovani bagnanti circa la figura del Volontario in Ferma Prefissata di 1 anno (VFP1) e di quello per l’accesso al Centro Sportivo dell’Esercito in qualità di atleta militare.

“L’attività – scrive il CME Puglia – continua ad essere riproposta dell’Esercito Italiano visto il significativo interesse e l’entusiasmo suscitato nei ragazzi e ragazze negli anni passati, che hanno accolto favorevolmente l’iniziativa”.

Il tour pugliese è iniziato il 10 luglio dal Lido Colonna di Trani è proseguito nella città di Barletta, per concludersi, il 18 luglio con due tappe contemporanee: nel Lido di Siponto, nello Stabilimento Balneare dell’Esercito “G. Lamorgese” con un Infoteam costituito da personale del 21° Reggimento artiglieria di Foggia, e nella spiaggia barese di “pane e pomodoro”, a cura di un infoteam del CME Puglia.

Fonte e foto: CME Puglia