Mag 17, 2014
218 Views
0 0

L’Esercito Italiano riapre il Centro sportivo militare di Padova

Written by

Oggi, sabato 17 maggio, a Padova, a partire dalle 10, alla presenza delle principali autorità civili e militari della città di Padova, si terrà l’inaugurazione del rinnovato Centro sportivo militare di via Pomponazzi.

Si tratta di un progetto realizzato grazie alla stretta collaborazione tra il Comando Forze di Difesa Interregionale Nord, retto dal generale Bruno Stano, e la Società sportiva Padova Nuoto, attiva nel mondo sportivo da oltre trent’anni, che ne gestirà gli impianti.

Il centro, che si sviluppa in un’area immersa nel verde di circa 80mila metri quadrati, è costituito da una piscina olimpionica coperta da 25 metri a sei corsie, una per bambini, quattro campi da tennis di cui due coperti, un campo da calcetto indoor, un campo polifunzionale (pallavolo e pallacanestro), un campo di calcio, uno da minigolf, un ristorante-pizzeria da 160 coperti che, nel periodo estivo, può essere ampliato da un’area esterna con 120 posti a sedere, una palestra-solarium totalmente attrezzata e un parco giochi per i più piccoli. Un percorso vita ne circonda l’intero perimetro.

Il rinnovato Centro sportivo militare è un’importante e innovativa opera infrastrutturale che spicca nello scenario dei centri sportivi cittadini, capace di soddisfare la richiesta di sport da parte del personale militare dell’Esercito, delle altre Forze Armate, Corpi Armati dello Stato e loro familiari. Un impianto dove tutti i tesserati potranno praticare discipline sportive diverse in un ambiente rilassato.

Il centro sarà anche aperto a quella parte della comunità locale che da tempo intrattiene forti legami di collaborazione con la Forza Armata.

Fonte e foto: Comando Forze di Difesa Interregionale Nord

Article Categories:
Forze Armate