Esercito Italiano: inizio dei corsi di formazione dell’Accademia militare e della Scuola sottufficiali. Domande di ammissione in aumento

Sono complessivamente 268 i giovani che inizieranno il 196° Corso Certezza  dell’Accademia militare  – Anno Accademico 2014/2015 e il 17° corso biennale (2014 – 2016) per allievi marescialli, indossando per la prima volta l’uniforme dell’Esercito nei due istituti militari di formazione della Forza Armata.

Quest’anno ben oltre 6.800 sono state le domande dei concorrenti per l’Accademia militare di Modena, che dal 1678  forma gli ufficiali dell’Esercito.  In  180 (di cui 20 donne), sono stati ammessi alla frequenza del tirocinio iniziato lo scorso il 26 agosto, al termine del quale avverrà un’ulteriore selezione e in 151 saranno ammessi al primo anno del 196° Corso allievi ufficiali dell’Esercito.

Gli allievi, al termine del biennio, con il grado di sottotenente, proseguiranno gli studi a Modena o alla Scuola di Applicazione dell’Esercito di Torino, dove conseguiranno la Laurea magistrale nei diversi indirizzi di studio, tra cui Scienze strategiche, Ingegneria e Medicina.

Per la Scuola sottufficiali dell’Esercito, 216 giovani, a fronte dei 16.816 concorrenti al concorso pubblico per allievi marescialli, sono stati ammessi alla frequenza del 17° Corso biennale (2014 – 2016)  presso la Scuola sottufficiali di Viterbo. Per loro il tirocinio è appena iniziato.

Al termine del triennio di formazione gli allievi conseguiranno il grado di maresciallo e la laurea di primo livello in “Scienze organizzative e gestionali” presso l’Università della Tuscia e in “Infermieristica” presso l’Università di Tor Vergata di Roma. Questo corso sarà composto da 21 donne, il maggior numero da quando è consentito l’accesso alle Forze Armate al personale femminile. Dal 2000, da quando le Forze Armate Italiane hanno aperto i concorsi alle donne, le domande di partecipazione si sono attestate a circa il 16% per entrambi gli istituti di formazione.

In costante aumento le domande pervenute quest’anno sia per quanto attiene al concorso per l’Accademia militare che per la Scuola sottufficiali. La provenienza geografica prevalente degli allievi è il centro-sud  e in particolar modo dalla Puglia e dalla Campania.

Articoli correlati:

L’Accademia Militare di Modena in Paola Casoli il Blog

La Scuola sottufficiali in Paola Casoli il Blog

Fonte e foto: stato maggiore Esercito