Mag 30, 2016
14 Views
0 0

Alpini Alto Adige ad Asiago con il Presidente Mattarella e Sebastiano Favero, Pres ANA

Written by

20160524_Giovani Alpini Alto Adige_Delegazione Alpini Bolzano a Monte LozzeSono i luoghi dove l’Esercito ha combattuto. Dove hanno perso la vita migliaia di militari di ogni grado, non soltanto italiani, le cui salme non sempre hanno un nome, se pur sono state ritrovate. Migliaia, infatti, sono ancora i corpi da ritrovare solo sul Monte Ortigara, in provincia di Vicenza.

È qui che si celebra il centenario della Prima Guerra Mondiale, guardando le stesse cime e gli stessi pascoli su cui si sono posati per l’ultima volta gli sguardi degli oltre 54mila soldati che hanno perso la vita combattendo la Grande Guerra sulle cime del Vicentino.

Altrettante, infatti, le salme dei caduti italiani e austro-ungarici che riposano nel vicino Sacrario militare di Asiago, in provincia di Vicenza.

Ed è proprio qui che l’evento nazionale “L’Esercito combatte” ha voluto includere tra le celebrazioni di carattere nazionale, nell’ambito del Centenario della Grande Guerra, anche la cerimonia a Monte Lozze di Asiago il 24 maggio scorso.

20160524_Giovani Alpini Alto Adige_Monte LozzeAll’evento era presente una delegazione degli Alpini di Bolzano, che ha inviato a Paola Casoli il Blog le foto scattate con il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, e il Presidente dell’Associazione Nazionale Alpini (ANA), Sebastiano Favero, entrambi presenti alla cerimonia.

Articoli correlati:

“L’Esercito combatte”: gli studenti ad Asiago attendono il Presidente Mattarella (24 maggio 2016)

I Giovani Alpini Alto Adige in Paola Casoli il Blog

Il Centenario della Grande Guerra in Paola Casoli il Blog

Fonte e foto: Alpini Alto Adige/Paolo Massardi

20160524_Giovani Alpini Alto Adige_Chiesetta a Monte Lozze

20160524_Giovani Alpini Alto Adige_Monte Lozze_Pres rep Mattarella e Pres ANA Favero

Article Categories:
Forze Armate