Mag 10, 2016
84 Views
0 0

KFOR, MNBG-W: 1^ charity Run4Kosovo per le strade di Pec, “lo sport come integrazione”

Written by

20160508_KFOR_MNBG-W_Run4Kosovo_l'arrivo del primo atletaDomenica scorsa, 8 maggio, circa 500 partecipanti hanno preso parte alla 1^ edizione della gara podistica non competitiva “Run4Kosovo”, organizzata dal contingente italiano del Multinational Battle Group West (MNBG-W) di KFOR, in collaborazione con la municipalità di Pec e con il contributo dell’Unione Europea, per il tramite di European Union Special Rappresentative in Kosovo (EUSR), fa sapere lo stesso MNBG-W.

La gara podistica, disputata su un percorso cittadino di 5 km, con partenza e arrivo nel centro storico di Pec, ha visto la partecipazione di atleti e amatori di diverse etnie, tra cui albanese, serba, bosniaca e altre minoranze., si apprende dal comunicato stampa.

All’appuntamento sportivo hanno partecipato anche gli studenti degli istituti superiori dall’enclave serba di Goradzevac, della città di Pec, i militari della Kosovo Force e delle forze di sicurezza e di polizia locali.

20160508_KFOR_MNBG-W_la partenza della Charity Run4KosovoLa solidarietà dei partecipanti all’evento sportivo, e al tempo stesso benefico, ha permesso di raccogliere fondi che saranno devoluti in beneficenza dal comando di KFOR per la realizzazione di progetti a favore della popolazione locale.

“L’evento è chiara testimonianza di come lo sport, da sempre, possa essere strumento di integrazione e condivisione di valori universali”, sottolinea il comunicato.

Al termine della competizione, le autorità civili e militari presenti hanno premiato i primi tre classificati della categoria maschile e femminile, oltreché le prime tre squadre appartenenti a KFOR e alle Forze di sicurezza locali.

Articoli correlati:

Il MNBG-W di KFOR in Paola Casoli il Blog

KFOR in Paola Casoli il Blog

Fonte e foto: MNBG-W KFOR

20160508_KFOR_MNBG-W_Run4Kosovo_un momento della gara

Article Tags:
· ·
Article Categories:
Forze Armate · Kosovo