Ott 11, 2016
134 Views
0 0

Marina e INVG: a bordo del veliero Vespucci a La Spezia la Storia dell’Oceanografia per 30 studenti universitari

Written by

Vespucci in navigazione_Marina MilitareDall’11 al 18 ottobre, a bordo della nave scuola Amerigo Vespucci della Marina Militare, ormeggiata presso l’Arsenale Militare di La Spezia, si svolgerà il Corso di Formazione Scientifica sulla “Storia dell’Oceanografia”, rivolto a 30 studenti provenienti da diverse università italiane.

È la stessa Marina Militare a darne notizia con un comunicato stampa.

L’obiettivo del corso, promosso dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV) in collaborazione con la Marina Militare, è di far conoscere ai partecipanti le tecnologie e le metodologie oceanografiche impiegate nel passato per comprenderne l’evoluzione storica, si apprende.

Il programma del corso prevede lo svolgimento di attività pratica e lezioni teoriche a bordo del prestigioso veliero della Marina Militare a cura di esperti di tecnologie marine di ieri e di oggi, tra cui figura il personale specializzato dell’Istituto Idrografico della Marina (IIM) e del Centro di Supporto Sperimentazione Navale (CSSN), del Centro NATO Centre for Maritime Research and Experimentation (CMRE), dell’Historical Oceanography Society (HOS),  Distretto Ligure delle Tecnologie Marine (DLTM), Scuola Internazionale di Tecnologie Marine (SITM) e del Monitoraggio Ambientale e Ricerca Innovativa Strategica (MARIS): saranno affrontate tematiche riguardanti la fisiologia subacquea, l’ambiente marino, la navigazione marina e l’esplorazione del mare.

Durante la settimana, gli studenti avranno la possibilità di visitare alcune strutture della Marina Militare come l’Istituto Idrografico di Genova e il Centro di Supporto Sperimentazione Navale nonché il NATO Centre for Maritime Research and Experimentation a La Spezia.

Articoli correlati:

Il NATO CMRE in Paola Casoli il Blog

Marina e INVG in Paola Casoli il Blog

Fonte e foto: Marina Militare

Article Categories:
Forze Armate