Dic 7, 2016
23 Views
0 0

Esercito: la Scuola di Fanteria ospita esercitazione della Protezione Civile nel suo poligono da 5 ettari

Written by

1-foto-di-gruppo-le-orme-di-askanSi è svolta sabato 3 dicembre, nel Poligono Addestramento Centri Abitati della Scuola di Fanteria dell’Esercito, a Cesano di Roma, un’esercitazione di ricerca di persone disperse in superficie organizzata dal distaccamento di Roma del Gruppo cinofilo da soccorso Le Orme di Askan, associazione di volontariato facente parte dell’U.C.I.S. (Unità Cinofile Italiane da Soccorso), ha fatto sapere la stessa Scuola di Fanteria con un comunicato stampa.

L’obiettivo dell’esercitazione, che è iniziata alle 8 per finire alle 15.30, era migliorare e perfezionare le tecniche utilizzate per la ricerca di persone disperse con l’impiego di unità cinofile.

L’Esercito, da sempre al servizio della collettività in caso di eventi di pubblica calamità e quindi consapevole dell’importanza che riveste la preparazione degli operatori specializzati in questo delicato settore, ha messo a disposizione dell’associazione un’intera area addestrativa della Scuola di Fanteria di circa 5 ettari, costituita da caseggiati che riproducono in maniera realistica un vero e proprio villaggio.

2-binomio-in-azione“La sinergia tra la Protezione Civile e l’Esercito Italiano permette di condividere modalità operative e risorse logistico-strumentali per sviluppare insieme iniziative comuni sui temi della gestione dell’emergenza, in un’ottica di ottimizzazione delle risorse disponibili”, ha sottolineato la Scuola di Fanteria nel suo comunicato.

Articoli correlati:

La Scuola di Fanteria in Paola Casoli il Blog

Fonte e foto: Scuola di Fanteria Esercito Italiano

3-inizio-ricerca-personale-disperso

4-ritrovamento-personale-disperso

Article Categories:
Forze Armate