Feb 19, 2017
25 Views
0 0

Esercito, Accademia Militare: il 198° corso Saldezza giura a Modena. “Importante una preparazione a 360 gradi per le nuove sfide”, il monito del CaSMD gen Graziano

Written by

Hanno giurato fedeltà alla Repubblica Italiana i 187 allievi ufficiali del 198° corso Saldezza all’Accademia Militare di Modena: la cerimonia di ieri, 18 febbraio, ha avuto luogo nel Palazzo Ducale di Modena, sede dell’Accademia Militare.

Nel dettaglio, fa sapere l’Esercito nel comunicato stampa con cui dà notizia dell’evento, hanno prestato giuramento “187 Allievi Ufficiali, 136 dell’Esercito e 51 dell’Arma dei Carabinieri, del 198° corso ‘Saldezza’”.

Tra le autorità militari presenti alla cerimonia, si apprende, il Capo di Stato Maggiore della Difesa (CaSMD), generale Claudio Graziano; il Capo di Stato Maggiore dell’Esercito (CaSME), generale Danilo Errico; il Comandante Generale dell’Arma dei Carabinieri, generale Tullio Del Sette; il Capo di Stato Maggiore dell’Aeronautica Militare (CaSMA), generale Enzo Vecciarelli; il Comandante Generale della Guardia di Finanza, generale Giorgio Toschi; il Comandante per la Formazione, Specializzazione e Dottrina dell’Esercito, generale Pietro Serino; il Comandante dell’Accademia Militare, generale Salvatore Camporeale; e il padrino del 198° corso Saldezza, il generale Rosario Aiosa, Medaglia d’Oro al Valor Militare.

Alla cerimonia, fa sapere il comunicato, sono intervenute anche molte autorità civili, tra cui il senatore Carlo Giovanardi, cadetto “ad honorem”, il sindaco di Modena, dott Giancarlo Muzzarelli, e il prefetto di Modena, dottoressa Maria Pia Paba.

Il CaSME, rivolgendosi ai cadetti del 198° corso, ha sottolineato l’importanza del giuramento prestato: “un atto solenne con cui vi siete impegnati ad agire sempre animati da un elevato senso del dovere, con spirito di abnegazione e di sacrificio … per adempiere con disciplina e onore tutti gli obblighi che il nostro status di militare impone”.

Il gen Danilo Enrico ha richiamato i valori fondanti di una scelta basata su una cosciente adesione a quei principi – tra i quali coraggio, fedeltà, lealtà alle istituzioni, senso del dovere, tenacia – che rappresentano la base valoriale di tutto il personale delle Forze Armate, esortando, in conclusione, gli allievi ufficiali del 198° corso ad affrontare con Saldezza morale e materiale tutte le sfide e le difficoltà che si incontreranno lungo il percorso appena intrapreso.

Il CaSMD gen Graziano nel suo discorso ha sottolineato che “le sfide che vi attendono sono sicuramente importanti ed è necessario che voi viviate gli anni della formazione con impegno e dedizione con la consapevolezza che ai Comandanti di oggi è richiesta una preparazione sempre più a 360 gradi per interagire con tutti gli attori che operano accanto alla componente militare nelle aree di crisi e nelle situazioni di emergenza”.

Il CaSMD ha poi concluso ricordando agli allievi che “tra pochi anni sarete chiamati ad operare sia in Patria sia all’estero per garantire la sicurezza nazionale e internazionale sempre più intimamente connesse: siate sempre esempio per i vostri uomini e tenete alto il nome delle nostre Forze Armate, che grazie alla professionalità di chi vi ha preceduto sono sicuramente tra le migliori al mondo”.

Gli allievi del 198° corso Saldezza sono giunti a questo importante traguardo dopo un duro tirocinio che li ha visti impegnati di recente nella Campagna Tattica invernale, durante la quale hanno svolto una intensa attività addestrativa.

“Il 198° corso conta 136 allievi Ufficiali dell’Esercito, di cui il 16% donne. Il 21% degli allievi proviene dal Nord Italia, il 19% dal Centro, il 60% dal Sud e dalle Isole. Le donne, invece sono rappresentate per oltre il 26% rispettivamente dal Nord e Centro Italia, per il restante 48% dalle regioni meridionali, Isole comprese. Presenti, anche, 17 allievi stranieri”, ha specificato il comunicato stampa dell’Esercito.

Articoli correlati:

Accademia Militare: in 285 alla prova finale per l’ammissione al 198° corso ‘Saldezza’ (31 agosto 2016)

L’Accademia Militare in Paola Casoli il Blog

Fonte e foto: Esercito Italiano

Article Categories:
Forze Armate