Scuola di Applicazione: cerimonia di giuramento per i 18 ufficiali del 29° corso Riserva Selezionata

Diciotto ufficiali appartenenti al 29° corso della Riserva Selezionata, tra i quali otto donne, hanno pronunciato il 1° dicembre scorso la formula del giuramento dinanzi alla Bandiera del Comando per la Formazione e Scuola di Applicazione dell’Esercito, decorata di medaglia d’argento al Valore Militare.

È la stessa Scuola a renderlo noto con un comunicato stampa.

La cerimonia, presieduta dal gen Flaviano Godio, Comandante del Reparto Corsi, si è svolta nella suggestiva cornice del Salone delle Armi di Palazzo Arsenale, a Torino, dove erano presenti i familiari, gli amici e il personale dell’Istituto di studi militari.

Il gen Godio, rivolgendosi ai presenti, ha sottolineato che “La fedeltà al giuramento non deve essere provata solo nei momenti gravi o di pericolo, ma è una testimonianza che viene onorata silenziosamente nelle attività quotidiane, agendo con onestà e lealtà”.

Nel dettaglio, fa sapere la Scuola di Applicazione, otto ufficiali provengono dal nord Italia, cinque dal centro e altrettanti dal sud.

Del 29° corso fanno parte un esperto di lingue rare, quattro architetti, due storici, un ingegnere meccanico, cinque medici, due avvocati, due esperti di geopolitica e un geologo.

In possesso di un bagaglio culturale e professionale di interesse per la Forza Armata, il personale della Riserva Selezionata segue un ciclo formativo di cinque settimane che prevede studi teorici ed esercitazioni pratiche.

“L’obiettivo del corso è fornire ai frequentatori gli strumenti di base per un proficuo inserimento nella realtà dell’Esercito – spiega il comunicato stampa della Scuola – in previsione di un loro futuro impiego nazionale o internazionale”.

Articoli correlati:

La Riserva selezionata in Paola Casoli il Blog

Il giuramento del 28° corso della Riserva selezionata in Paola Casoli il Blog

La Scuola di Applicazione in Paola Casoli il Blog

Fonte e foto: Comando per la Formazione e Scuola di Applicazione dell’Esercito