Gen 29, 2021
76 Views
0 0

COMLOG Esercito: il dono di un sanificatore al Celio “testimonianza tangibile di vicinanza e sostegno”, così il Gen Figliuolo

Written by

Il Policlinico Militare di Roma Celio ha ricevuto in donazione un nuovo sanificatore per ambienti dal Gruppo Buffetti S.p.a. in segno di riconoscenza per l’attività svolta per fronteggiare l’emergenza sanitaria, si apprende da una nota stampa del 28 gennaio del Comando Logistico (COMLOG) dell’Esercito.

La consegna del dispositivo medico è avvenuta ieri pomeriggio al Policlinico militare nel corso di una simbolica cerimonia dove sono intervenuti il Presidente di Confindustria, Carlo Bonomi, il Presidente di Buffetti S.p.a., Rinaldo Ocleppo, e il Direttore Generale di Confindustria, Francesca Mariotti. Ad accoglierli, il Comandante Logistico dell’Esercito, Generale di Corpo d’Armata Francesco Paolo Figliuolo, e il Direttore del Celio, Tenente Generale Giacomo Mammana.

Rinaldo Ocleppo ha commentato: “Per noi di Buffetti è importante porre grande attenzione all’impatto che generiamo sulla comunità. Questo nostro contributo vuol essere un piccolo supporto e un ringraziamento per la preziosa e indispensabile attività che il nostro Esercito svolge quotidianamente.”

Il Gen. Figliuolo, nel ringraziare Confindustria e il Gruppo Buffetti per la sensibilità dimostrata con questa iniziativa, ha evidenziato come “questa donazione sia una testimonianza tangibile di vicinanza e sostegno al Policlinico Militare, e all’Esercito, impegnato senza sosta dall’inizio di questa emergenza sanitaria a fornire il proprio contributo allo sforzo complessivo del sistema Paese”.

Il Policlinico Militare di Roma Celio, spiega la nota, è la struttura sanitaria per il ricovero e la cura del personale delle Forze Armate in servizio in Patria e all’estero.

Dal mese di aprile dello scorso anno, su volontà del Ministro della Difesa Lorenzo Guerini, il Capo di Stato Maggiore dell’Esercito, su delega del Capo di Stato Maggiore della Difesa, ha dato mandato al Comandante Logistico dell’Esercito di realizzare la trasformazione del Celio in Ospedale Covid.

A seguito di rapidi interventi infrastrutturali e impiantistici realizzati dal Genio campale dell’Esercito e dell’Aeronautica (tre settimane nel periodo della Pasqua 2020), conclude la nota, il Policlinico è stato riarticolato, accreditandosi quale centro di riferimento della rete di contrasto all’emergenza sanitaria per la città di Roma con 150 posti letto Covid (di cui 50 modulabili tra terapia intensiva e subintesiva).

Fonte e foto: COMLOG Esercito

Article Categories:
Forze Armate