Mag 20, 2008
141 Views
0 0

Industria italiana in Serbia: Fiat in visita alla Zastava dopo l’accordo del 30 aprile

Written by

Una delegazione dell’italiana Fiat composta da sette tra economisti, avvocati e ingegneri è arrivata a Kragujevac per lavorare sull’accordo di cooperazione firmato con la Zastava Automobili lo scorso 30 aprile.

La notizia riportata oggi pomeriggio da B92 su un lancio dell’agenzia Tanjug fa sapere che i lavori degli esperti si protrarranno per tutta la settimana. Il chief executive officer della Zastava Zoran Radojevic ha riferito che, pur essendo presto per discutere gli aspetti tecnici ed economici della futura collaborazione, tuttavia il prossimo 27 maggio sono previsti colloqui tra rappresentanti della Fiat e fornitori della Zastava per verificare la possibilità di creare aziende miste di appoggio alla futura linea produttiva a Kragujevac.

Fiat, proprietaria al 70% della Zastava Automobili in virtù del recente accordo, intende cominciare a produrre negli stabilimenti di Kragujevac entro la fine del 2009. In programma un nuovo modello di classe-A che dovrebbe essere prodotto in 200mila veicoli all’anno. Nel 2010 inizierà anche la produzione del modello di classe-B che eleverà i ritmi produttivi fino a 300mila veicoli all’anno.

Fonte: B92
Article Tags:
· · · ·
Article Categories:
Serbia

Comments to Industria italiana in Serbia: Fiat in visita alla Zastava dopo l’accordo del 30 aprile