Nov 20, 2010
44 Views
0 0

Summit Nato a Lisbona: Obama si svincola dal 2014 come data di rientro dall’Afghanistan

Written by

Chi doveva leggere tra le righe lo ha fatto.

Barack Obama, il presidente degli Stati Uniti, (nella foto con il generale David Petraeus) sembra aver colto il messaggio lanciato dallo special sul summit atlantico di Lisbona online sul sito della Nato, un approfondimento sulla situazione della missione in Afghanistan che esprime delle regole di linguaggio esortando nettamente, tra le altre cose, a svincolarsi da date certe.

Secondo quanto riportato stasera 20 novembre dall’agenzia italiana Ansa, nel corso della conferenza stampa finale del vertice Nato il presidente americano avrebbe chiaramente dichiarato di non avere ancora deciso se gli Stati Uniti rimarranno a combattere in Afghanistan oltre il 2014, riservandosi di stabilirlo solo quando avrà gli elementi per farlo.

Per quanto riguarda il cambiamento del carattere combat della missione, invece, un ufficiale statunitense ha dichiarato alla BBC online che la scelta della trasformazione è di carattere nazionale, mentre da parte loro gli Stati Uniti non hanno ancora preso tale decisione.

Articoli correlati:

Afghanistan, non chiamiamolo ritiro. Regole di linguaggio atlantiche (20 novembre 2010)

A Lisbona la Nato parla afgano (19 novembre 2010)

Afghanistan: Obama vuole lasciare, Petraeus è cauto, Rasmussen cerca addestratori per le forze afgane (20 settembre 2010)

Fonte: Ansa, BBC

Foto: U.S. Navy Chief Petty Officer Joshua Treadwell/dvidshub.net

Article Tags:
· · · · ·
Article Categories:
Afghanistan · Forze Armate · Sicurezza