Mar 9, 2012
130 Views
0 0

Cyber epigrammi – E’ già finita la bolla della credibilità del governo tecnico.

Written by

By Cybergeppetto

Era involontariamente comico il Presidente della Camera Gianfranco Fini, che dagli Stati Uniti qualche giorno fa diceva che l’Italia è un Paese che ha riguadagnato credibilità internazionale: il suo viso bronzeo non tradiva la minima emozione rispetto al caso in corso dell’arresto illegale dei Marò.

E’ piuttosto patetico il Ministro Terzi che prende schiaffi da tutte le parti quando fa il professorino sul diritto di bandiera, quella cosa della quale agli indiani non gliene frega nulla, a meno che non siano sotto processo i suoi soldati per fatti commessi in Africa. Pare che non sappia la prima delle nostre feluche che se non tira fuori gli artigli finirà a fare il segretario dell’ambasciatore indiano, e magari si dovrà comprare un turbante. Il suo recente  viaggio in India per fare affari è quanto di più vergognoso si potesse immaginare in una situazione del genere.

E’ francamente deludente il Premier Monti, che si sveglia dopo tre settimane e viene spernacchiato dal suo omologo indiano. Nel frattempo gli inglesi, che manco se lo filano di striscio…,  provano il colpo, ma un italiano ci lascia le penne. Qualcuno ha visto King George in giro o lo ha sentito parlare?

I media nazionali, che suonavano la grancassa per spiegarci quanto fossimo fortunati ad avere il governo tecnico, continuano a parlare della riunione saltata sulle poltrone della RAI e la riforma della Giustizia militante… Ma davvero l’editore svizzero pensa che gli italiani siano tutti pirla come loro?

Article Categories:
Cyber epigrammi