Apr 27, 2014
150 Views
0 0

25 aprile, il 69° anniversario della liberazione a Verona con il COMFOTER. Ricordati i 12mila caduti e i 60mila internati nei campi di concentramento

Written by

Si sono svolte venerdì 25 aprile, a Verona,  le celebrazioni ufficiali per il 69° Anniversario della Liberazione a cui ha partecipato, con le autorità istituzionali locali, il generale Roberto Bernardini, Comandante delle Forze Operative Terrestri (COMFOTER), unitamente a una rappresentanza di militari dell’Esercito Italiano.

Gli eventi, iniziati alle 10.15 con l’alzabandiera in Piazza Brà e con la deposizione di una corona alla lapide dei Caduti in Piazza Viviani, sono poi culminati nella cerimonia ufficiale.

Il Comando delle Forze Operative Terrestri ha garantito la resa degli onori militari nei vari momenti commemorativi con unità alle proprie dipendenze. Le celebrazioni si sono concluse con l’ammainabandiera alle 18.

Il contributo dell’Esercito Italiano alla Guerra di Liberazione è stato determinante. Rilevante è stato l’impegno dei militari italiani che a vario titolo hanno preso parte alle operazioni. Circa 12.000 i caduti e oltre 60.000 gli internati militari morti nei campi di concentramento.

Articoli correlati:

Il 25 aprile in Paola Casoli il Blog

Il COMFOTER in Paola Casoli il Blog

Fonte e foto: COMFOTER

Article Categories:
Forze Armate