Ago 2, 2014
111 Views
0 0

Esercito Italiano e Protezione Civile in stretta collaborazione per l’impiego di assetti satellitari nelle emergenze, coinvolto l’11° regg Trasmissioni

Written by

Il Capo della Protezione Civile, prefetto Franco Gabrielli, e il Capo di stato maggiore dell’Esercito, generale Claudio Graziano, hanno firmato il 23 luglio scorso, a Roma, un accordo di collaborazione tra l’Esercito e il Dipartimento della Protezione Civile (DPC) per l’impiego di assetti satellitari della Forza Armata in attività emergenziali.

L’accordo prevede che un’unità dell’Esercito, composta da personale e mezzi specialistici, sia in grado d’intervenire, in un tempo massimo di sei ore dal verificarsi dell’emergenza, per assicurare le comunicazioni satellitari tra la sede del DPC in Roma e la Direzione di Comando e Controllo schierata nella zona di intervento. L’accordo, rinnovabile, ha la durata di un anno.

Gli assetti oggetto dell’accordo, che saranno tratti dall’11° reggimento trasmissioni dell’Esercito, sono un esempio delle capacità duali che la Forza Armata terrestre può mettere a disposizione del paese, sottolinea lo stato maggiore Esercito nella sua nota stampa. Le stesse capacità impiegate nelle operazioni internazionali nelle quali l’Esercito Italiano è chiamato a intervenire sono utilizzate in collaborazione con la Protezione Civile in tutte le emergenze che hanno colpito il territorio italiano negli ultimi anni.

Le procedura di collaborazione tra Esercito e Dipartimento delle Protezione Civile sono state ulteriormente testate, anche recentemente, nell’esercitazione Galileo 2014 (link articolo in calce) svoltasi a Padova nel giugno scorso con il coinvolgimento di 1.000 uomini dell’Esercito e di tutte le componenti del servizio nazionale della Protezione Civile.

Con la sigla dell’accordo si consolidano i rapporti tra le due istituzioni e si contribuisce a migliorare la capacità di risposta a favore della collettività nazionale per fare fronte alle emergenze, a conferma che la Forza Armata, per i mezzi a disposizione e la professionalità del personale, è una vera e propria risorsa a servizio del paese.

Articoli correlati:

L’esercitazione Galileo 2014 in Paola Casoli il Blog

Fonte e foto: Esercito Italiano

Article Categories:
Forze Armate