Ago 18, 2014
204 Views
0 0

Marina Militare, antipirateria e cooperazione: il cacciatorpediniere Francesco Mimbelli rientra in Italia domattina dopo aver preso parte all’operazione NATO Ocean Shield

Written by

Domani mattina, martedì 19 agosto alle 9.30, nella Stazione Navale Mar Grande di Taranto, il cacciatorpediniere Francesco Mimbelli della Marina Militare farà rientro in Italia dopo 7 mesi in operazione NATO Ocean Shield, per il contrasto alla pirateria nell’Oceano Indiano e nel Golfo di Aden.

La costante presenza dei dispositivi aeronavali e dei nuclei militari di protezione delle navi mercantili nelle zone del Corno d’Africa e dell’Oceano Indiano ha determinato dal 2010, anno di massima presenza del fenomeno, una riduzione di attacchi di pirateria del 93%, sottolinea il comunicato stampa della Marina Militare.

L’attività svolta dalla nave, al comando del capitano di vascello Davide Berna, non è stata soltanto di contrasto alla pirateria ma anche di cooperazione e solidarietà a favore delle popolazioni dei paesi rivieraschi del Corno d’Africa (link articoli in calce).

L’equipaggio di nave Mimbelli formato da circa 330 uomini e donne, durante le soste ha distribuito aiuti umanitari e beni di prima necessità alle popolazioni dell’area del Corno d’Africa e dell’Oceano Indiano.  Grazie al personale specialista della brigata Marina San Marco, del Gruppo Operativo Subacquei e della Sezione elicotteri è stata condotta attività di addestramento a favore delle Marine dei paesi rivieraschi, allo scopo di sviluppare capacità autonome di controllo delle coste e dei mari prospicienti.

La Marina Militare è attualmente presente nel Corno d’Africa con il cacciatorpediniere Andrea Doria, impegnato dallo scorso 6 agosto quale unità di bandiera dell’operazione Atalanta per il contrasto alla pirateria sotto egida europea (link articolo in calce).

La Marina fa sapere che i giornalisti e le troupe televisive che desiderino presenziare al rientro di nave Mimbelli potranno accreditarsi, comunicando il proprio nominativo, via e-mail (entro le ore 12 di oggi, lunedì 18 agosto 2014), presso:  COMANDO MARITTIMO SUD e-mail: [email protected] – Tel: 099.7752352

L’accesso del personale autorizzato dovrà avvenire entro le 9.30 di martedì 19 agosto  dall’ingresso della Stazione Navale Mar Grande – Viale Ionio, 2.

Articoli correlati:

Op Atalanta: il contrammiraglio Guido Rando della Marina Militare Italiana assume il comando dell’operazione antipirateria in Corno d’Africa (7 agosto 2014)

Marina Militare, antipirateria: il caccia Doria salpa stamane per l’Op Atalanta e dirige a Gibuti, dove il 6 agosto il contrammiraglio Rando assumerà il comando operazione (22 luglio 2014)

Marina Militare: il cacciatorpediniere Mimbelli salpa domani per l’operazione antipirateria Ocean Shield. Tappe di solidarietà e cooperazione (17 gennaio 2014)

L’antipirateria in Paola Casoli il Blog

Fonte e foto: Marina Militare

Article Categories:
Forze Armate