Apr 28, 2015
93 Views
0 0

Esercito e Uni Torino SUISS: progetto e-learning per gli studenti di Scienze strategiche

Written by

20150427_Progetto e-learning UNITO Esercito Italiano-Scuola Applicazione TorinoIl Comando per la Formazione e Scuola di Applicazione dell’Esercito e la Struttura Interdipartimentale in Scienze Strategiche (SUISS) hanno presentato ieri, 27 aprile, nello storico Palazzo Arsenale di Torino, sede del Comando per la Formazione e Scuola di Applicazione dell’Esercito, il progetto per la realizzazione di una formazione e-learning avanzata attraverso ambienti virtuali di apprendimento sviluppati in collaborazione per supportare la formazione degli ufficiali dell’Esercito e degli studenti civili di Scienze strategiche.

Il progetto è il risultato della fruttuosa collaborazione tra la Scuola di Applicazione dell’Esercito e l’Università di Torino (UNITO), all’interno della quale sono state condivise esperienze e competenze per studiare e sviluppare soluzioni innovative che rispondano efficacemente alle esigenze comuni e peculiari di una formazione più completa e moderna.

Un esempio pratico della funzionalità di questo progetto è il Common Module del Military Erasmus riservato a ufficiali italiani, ufficiali stranieri e studenti universitari che si terrà a breve nei locali della Scuola di Applicazione dell’Esercito.

La Scuola di Applicazione dell’Esercito, istituto militare delegato alla formazione di base e di specializzazione degli ufficiali dell’Esercito, e la Struttura Universitaria Interdipartimentale in Scienze Strategiche (SUISS) dell’Università di Torino hanno dato vita a un percorso di collaborazione reciproca, dimostrandosi poli di riferimento e di coesione nell’ambito tecnologico e nell’ambito della formazione. Questa sinergia consentirà di puntare a un’offerta formativa congiunta sempre più all’avanguardia, fa sapere il comunicato stampa dell’istituto militare stesso.

Alla conferenza stampa sono intervenuti il Comandante per la Formazione e Scuola di Applicazione dell’Esercito, generale Claudio Berto, il Rettore dell’Università degli Studi di Torino, professor Gianmaria Ajani, la professoressa Marina Marchisio, docente del Dipartimento di Matematica G. Peano e Presidente dei Corsi di Studio in Scienze Strategiche, la dottoressa Angela Re, Responsabile della Sezione Reti e Sistemi presso la Direzione Sistemi Informativi, Portale e Orientamento dell’Università di Torino, il tenente colonnello Gianluca Torbidone, Capo Sezione E-Learning della Scuola di Applicazione dell’Esercito, e il dottor Sergio Rabellino, Responsabile del Servizio ICT del Dipartimento di Informatica dell’Università di Torino.

Articoli correlati:

La Scuola di Applicazione in Paola Casoli il Blog

Fonte e foto: Scuola di Applicazione di Torino

Article Categories:
Forze Armate