Ott 8, 2015
64 Views
0 0

Il KTCC fa un punto di situazione sull’addestramento dei Peshmerga al Ministro degli Esteri ungherese

Written by

20151007_KTCC_visita Min Esteri Ungheria (1)Il Ministro degli Affari Esteri dell’Ungheria, Szijjártó Péter, ha fatto visita ieri, 7 ottobre, al Kurdish Training Coordination Center (KTCC) di Erbil, in Iraq, a guida italiana.

Il Comandante italiano ha accolto il Ministro presso il Comando del KTCC e nel corso dell’incontro ha illustrato le attività addestrative a favore dei Peshmerga, su richiesta del Ministry of Peshmerga (MoP), fornendo un punto di situazione sui risultati conseguiti.

In particolare, il Comandante ha sottolineato l’importanza della sinergia di intenti tra i partner della coalizione del KTCC e i rappresentanti del MoP, tesa al contrasto della minaccia jihadista attraverso l’addestramento delle Forze di Sicurezza Curde.

20151007_KTCC_visita Min Esteri Ungheria (4)Al termine dell’incontro il Ministro ungherese ha espresso parole di apprezzamento per la meritoria opera svolta dai trainers della coalizione nel quadro del delicato momento storico, evidenziando l’elevato profilo della missione, sottolinea la Difesa dal suo sito.

Il Kurdish Training Coordination Center, è composto al momento da circa 600 uomini e donne appartenenti a sette nazioni (Italia, Germania, Gran Bretagna, Norvegia, Olanda, Finlandia e Ungheria) e dallo scorso gennaio ha addestrato oltre 4200 elementi delle Forze di Sicurezza Curde, di cui circa 1.500 sono stati addestrati da 100 militari italiani nell’addestramento di base di fanteria.

20151007_KTCC_visita Min Esteri Ungheria (5)Articoli correlati:

Il KTCC in Paola Casoli il Blog

Fonte e foto: KTCC via difesa.it

20151007_KTCC_visita Min Esteri Ungheria (6)

20151007_KTCC_visita Min Esteri Ungheria (3)

20151007_KTCC_visita Min Esteri Ungheria (2)

Article Categories:
Forze Armate · Iraq