Lug 24, 2016
126 Views
0 0

TAAC W (RS): donazione all’orfanotrofio di Herat che ospita oltre 300 piccoli

Written by

Gen. Mirra con i bambini dell'orfanotrofioIl 21 luglio scorso, a Camp Arena a Herat, i militari italiani del Train Advise Assist Command West (TAAC W) inseriti nella missione NATO Resolute Support (RS) in Afghanistan, hanno effettuato una donazione di materiale scolastico in favore dell’orfanotrofio “Khaja Abdullah Ansari” di Herat.

I materiali – quaderni, zaini e altro materiale di cancelleria – sono stati acquistati con fondi raccolti da contributi spontanei dei militari italiani del TAAC W, mentre la cooperazione civile e militare italiana ha curato l’acquisto e la consegna dei beni.

L’ orfanotrofio è la più importate struttura di riferimento per i bambini orfani della regione e attualmente ospita oltre 300 tra bambini e bambine.

Foto di gruppo militari italianiLa donazione si è svolta alla presenza del comandante del TAAC-W, generale Gianpaolo Mirra, e della direttrice dell’orfanotrofio, signora Zainab Barakzai, oltre che di una rappresentanza di bambini e militari italiani.

La signora Barakzai ha ringraziato gli italiani da sempre vicini ai bisogni della popolazione afgana meno fortunata, conclude il comunicato stampa del TAAC W che dà notizia dell’evento.

Articoli correlati:

Il TAAC W in Paola Casoli il Blog

La brigata Pinerolo in Paola Casoli il Blog

Fonte e foto: TAAC W (Resolute Support)

Il Gen Mirra e il Col Campioni direttore del ROLE2

il Gen Mirra e la Direttrice dell'Orfanotrofio

un momento

una parte dei materiali

Article Categories:
Afghanistan · Forze Armate