Nov 29, 2016
53 Views
0 0

Sector West, UNIFIL: con la Tiger tutti pronti in caso di evacuazione

Written by

da-sinistra-il-force-commnader-di-unifil-generale-micael-beary-il-generale-ugo-cilloSi chiama Tiger l’esercitazione appena condotta dal Sector West (SW) di UNIFIL, attualmente su base brigata di Cavalleria Pozzuolo del Friuli al comando del generale Ugo Cillo.

L’esercitazione si è svolta a Tiro, ha fatto sapere lo stesso SW con un comunicato stampa datato 28 novembre, e si è incentrata sull’evacuazione e la messa in sicurezza, coinvolgendo il personale civile delle Nazioni Unite che opera nel Libano del sud.

L’esercitazione Tiger, che ha coinvolto gli assetti di Italbatt e della Sector Mobile Reserve, entrambe su base reggimento Genova Cavalleria, è stata seguita dal Force Commander di UNIFIL, il generale irlandese Michael Beary, e dal comandante del contingente italiano, il generale Cillo, e ha avuto l’obiettivo di mantenere alto il livello di preparazione dei singoli contingenti in caso di reale evacuazione di personale civile UNIFIL.

i-caschi-blu-vigilano-sulla-sicurezzaL’attuale missione in Libano è a guida brigata di Cavalleria Pozzuolo del Friuli, che da circa due mesi ha assunto il comando del Sector West di UNIFIL, ricorda il comunicato stampa, e garantisce il controllo del territorio, così come sancito dalla risoluzione 1701 del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite, in stretto coordinamento con le Forze Armate Libanesi.

Il battaglione di manovra italiano, oltre che dal Genova Cavalleria, è composto da assetti dei reggimenti Lancieri di Novara (5°) e del 132° reggimento Artiglieria Ariete.

Articoli correlati:

Il Sector West di UNIFIL in Paola Casoli il Blog

La brigata Pozzuolo del Friuli in Paola Casoli il Blog

Fonte e foto: SW UNIFIL

lautocolonna-muove

lautocolonna-che-porta-gli-evacuati-in-area-sicura

il-punto-di-raccolta

i-caschi-blu-italiani-garantiscono-la-sicurezza-delle-operazioni

Article Categories:
Forze Armate · Libano